SHARE

Marina di Scarlino- Due giornate di sole e vento leggero all’October Match Race, che ha visto la partecipazione di 7 equipaggi, in rappresentanza di 4 nazioni. L’intero programma previsto è stato portato a compimento, con la disputa di due round-robin completi.

Il primo round robin è stato vinto dal britannico Mallindine, di un solo punto su Marrai. Al secondo round robin, invece, tutti gli incontri sono stati vinti da Marrai, con due punti sugli inglesi. Questo è bastato a Francesco Marrai, che ricordiamo è fresco vincitore del suo quarto titolo tricolore Laser, di vincere il Match, seguito da Mallindine, mentre al terzo l’equipaggio romano di Saverio Ramirez. A bordo con Francesco Marrai hanno regatato anche il finnista Giorgio Poggi, Fabrizio Turini e Andrea Serpi.

I First 750 del CN Scarlino in regata. Foto Tosi
I First 750 del CN Scarlino in regata. Foto Tosi

L’evento ha visto come presidente del Comitato di Regata Giuliano Carlo Tosi, mentre Capo Arbitro è stato Gianni Restano. La manifestazione è stata organizzata dal Club Nautico Scarlino con la collaborazione di One Sails, e il supporto tecnico di Marina di Scarlino e Scarlino Yacht Service.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here