SHARE

Riva di Traiano- Dopo due anni d’attesa è arrivato per Matteo Miceli il grande giorno. Questa mattina infatti è salpato da Riva di Traiano per circumnavigare il mondo e dimostrare che una vita all’insegna dell’ecosostenibilità è possibile. A far da cornice al suo viaggio senza scalo una giornata estiva: mare calmo, 27 gradi, una leggera brezza dal quadrante nord e tanta gente sdraiata in spiaggia per approfittare degli ultimi scampoli d’estate.

Il momento della partenza
Il momento della partenza

È iniziato così il suo “Roma Ocean World” a bordo del Class 40 da lui stesso costruito. Lungo le oltre 25.000 miglia che dovrà percorrere nei 4-5 mesi stimati, sarà accompagnato da due galline e due orti botanici che gli garantiranno l’autosufficienza alimentare. Se i due volatili gli garantiranno un uovo al giorno, dall’orto potrà raccogliere quotidianamente 40 grammi di verdura che si andranno a sommare alle provviste di alimenti. Ovviamente durante la crociera il navigatore oceanico, balzato agli onori della cronaca per la sua traversata atlantica con un catamarano non abitabile, potrà nutrirsi anche del pesce preso all’amo.

Partito stamane il Roma Ocean Wordl, il giro del mondo ecosostenibile di Matteo Miceli
Partito stamane il Roma Ocean Wordl, il giro del mondo ecosostenibile di Matteo Miceli

Sempre in ottica di ecosostenibilità, la barca è stata provvista di pannelli fotovoltaici che gli garantiranno il necessario fabbisogno energetico giornaliero.

È possibile seguire il giro del mondo di Matteo Miceli tramite il tracker dedicato (www.sgstracking.com). L’ultima posizione rilevata lo mostrava alle ore 17.18 con prua verso la Sardegna. Dopo aver attraversato il Mediterraneo e lo stretto di Gibilterra, Matteo Miceli navigherà verso sud per raggiungere e doppiare prima Capo di Buona Speranza, poi, dopo la traversata dell’Oceano Indiano, Capo Leewin e Capo Horn, e infine tornare in Mediterraneo a Riva di Traiano.

http://www.sgstracking.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here