SHARE

Pirano, Slovenia- Il campionato internazionale IRC Istra Challenge prenderà il via sabato 25 ottobre a Pirano, sulla costa slovena. In acqua trenta barche con equipaggi provenienti da Italia, Slovenia, Austria e Croazia.

Istra Challenge inaugura la terza edizione con una regata costiera di circa 20 miglia nautiche, che porterà la flotta di trenta barche d’altura a doppiare le punte di Isola e Capodistria per far poi ritorno a Pirano. La partenza è prevista alle ore 10,30 sulla linea congiungente il gommone controstarter e il pennone issato sulla terrazza dell’Hotel Piran, storica dimora prospiciente il mare, dalla quale il Comitato di regata attiverà le procedure di partenza.

Istra Challenge a Pirano. Foto Carloni
Istra Challenge a Pirano. Foto Carloni

Al via, tra gli altri, il defender del Trofeo challenge, Duferco Energie, che si presenta con una nuova imbarcazione, un Grand Soleil 43 molto competitivo e un team guidato dai gemelli triestini Lorenzo e Marco Bodini, già olimpici sul Tornado. Il Farr 40 vincitore della prima edizione sarà in regata con il suo nuovo armatore che gli ha cambiato nome, da Joe Fly a Pazza Idea. Altro protagonista annunciato è Marino Quaiat, grande outsider della Barcolana  – ma anche della Veleziana la settimana successiva – chiuse entrambe al secondo posto dietro maxi yacht lunghi il doppio del suo Magia Illyteca. Poiché a Pirano si regata in tempo compensato IRC e non in tempo reale, l’armatore triestino non scenderà in acqua con l’ RC44 ma a bordo di un Beneteau 34.7 più adatto a questo tipo di competizione. Tra le barche da tenere d’occhio il 42 piedi del team austriaco ONO, al debutto a Istra Challenge.

Le previsioni meteo danno Bora attorno tra i 15 nodi e i 20 nodi, con possibile calo nelle ore centrali della giornata.

Istra Challenge si svolge in acque slovene sotto l’egida della FIV, è organizzata dalla Lega Navale Italiana sezione di Manfredonia con il supporto dello sloveno Club Nautico Oropila.

Aggiornamenti in diretta dal campo di regata verranno postati sulla pagina Facebook di Istra Challenge.

Istra Challenge di avvale degli sponsor tecnici Ullman Sails e PROtect tapes e di un modernissimo pannello a led per lo start fornito dalla società Zingerle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here