SHARE

Caorle- Domenica 26 ottobre è iniziato il Campionato Autunnale del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle, organizzato in collaborazione con la darsena Marina 4, il patrocinio e contributo di Panathlon, la partnership di Cantina Colli del Soligo e Nautilandia Shop e il patrocinio del Comune di Caorle.

Una giornata soleggiata, dominata da un vento sostenuto dal primo quadrante e onda corta e formata, gli ingredienti dell’avvio di Campionato, che hanno visto lo svolgimento di due prove ottimamente condotte dal Presidente di Comitato Franco Pappagallo.

Black Angel

Nella prima prova, disputata su percorso a bastone nelle acque antistanti il litorale tra Porto Santa Margherita e Caorle con vento intorno ai 14 nodi, subito intesta il First 44.7 Selavy di Gianni Montagner, che domina la classifica IRC.
In classe ORC successo di giornata per First of All di Manuel De Faveri, che ha mantenuto il comando anche nella seconda prova disputata sotto il segno della bora con vento intorno ai 15 nodi e raffiche fino a 18.
Tra i Minialtura successo per Vizio, Platu 25 di Sandro Ravenna in buona posizione anche in classifica generale ORC.
Nella classe First 40.7 Creatura del trevigiano Bepi Anselmi primeggia in entrambe le prove, seguito da Spriznaker timonata da Walter Piovesan e Non Solo Ciurma del Non Solo Vela Asd.

Amaro ritiro dopo il primo lato di percorso alla prima prova per il Comet 41 Colpo de Matto di Tesser-Biron, in testa alla flotta ORC, a causa della rottura della randa.

Il prossimo appuntamento è per domenica 2 novembre con la prima edizione della regata costiera 50×2 50xtutti, valida ai fini della classifica del Campionato Autunnale ma aperta anche ai non iscritti al Campionato, una regata che stai ncontrando i favori di molti armatori, desiderosi di chiudere la stagione con una prova d’altura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here