SHARE

Forlì- Bisognerà aspettare la nuova edizione del Boot di Düsseldorf, in programma dal 17 al 25 gennaio, per visitare la novità in casa Canteiere del Pardo. Con la world premiere della neonata Grand Soleil 46 LC (ovvero Long Cruise, tanto per non lasciare adito a dubbi in merito alle finalità del progetto) si apre a tutti gli effetti una nuova Era per il cantiere italiano. E si ricomincia proprio dal mercato dei Blue Water, ma interpretati in chiave mediterranea. Quindi massimo comfort in navigazione e prestazioni eccellenti sotto tela. Ormai è solo questione di settimane e il primo scafo del 46 LC sarà pronto a lasciare gli stabilimenti alla volta della Germania.

Il Grand Soleil 46 LC, Long Cruise, pensato per conquistare il mercato nordico dei Blue Water Cruiser...ma secondo lo stile e la qualità del Made in Italy
Il Grand Soleil 46 LC, Long Cruise, pensato per conquistare il mercato nordico dei Blue Water Cruiser…ma secondo lo stile e la qualità del Made in Italy

Intanto, però, il management di Cantiere del Pardo continua nel suo intenso lavoro di miglioramento, nella ricerca di nuove soluzioni tecniche. Focus sulla qualità e cura dei dettagli sono da sempre valori fondamentali del Cantiere del Pardo. I nuovi elementi e le modifiche sugli interni della gamma Performance ne sono testimoni: aggiunta di finiture in massello, utilizzo di vernici naturali che esaltano la qualità del legno e laccature bianche per accentuare la luminosità interna. Il tutto accompagnato dall’uso di nuovi tessuti e colori diversi, in modo da rendere l’ambiente ancora più moderno.

www.grandsoleil.net

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here