SHARE

Miami, USA- La classe Melges 32 si prepara al suo Campionato del Mondo, in programma al Coconut Grove Sailing Club di Miami dall’1 al 7 dicembre prossimi. La Gold Cup, organizzata dallo stesso club, si svolgerà a Miami da domani 7 novembre fino a domenica 9. I team iscritti sono 15 provenienti da 7 nazioni (Bermuda, Germania, Giappone, Italia, Svezia, Svizzera e Stati Uniti).

Robertissima
Robertissima

Tra questi anche Robertissima, campione europeo in carica. L’armatore Roberto Tomasini Grinover, in fase di recupero dal recente infortunio al braccio destro, resterà a terra e verrà sostituito da Pierre Casiraghi, amico del Team Robertissima nonchè portacolori dello Yacht Club de Monaco, invitato a timonare il Melges 32 in occasione della Gold Cup. Pierre Casiraghi ha già avuto modo di regatare con il team Robertissima, sul MiniMaxi in occasione della vittoria della Giraglia Rolex Cup e, recentemente, a bordo del Melges 20 durante l’evento di apertura delle Winter Series. Due occasioni in cui il timoniere monegasco ha avuto la possibiltà di affiatarsi con il tattico Vasco vascotto e il trimmer Federico Michetti.

Sul campo di regata della Gold Cup, Robertissima affronterà i migliori equipaggi di Melges 32 tra cui il campione del mondo in carica l’americano Argo di Jason Carroll, Groovederci dell’armatrice Deneen Demourkas, Inga from Sweden di Richard Goransson, Samba Pa Ti di John Kilroy (recente vincitore del Campionato del Mondo Audi Meges 20). In regata anche l’altro italiano Stig di Alessandro Rombelli, con Terry Hutchinson alla tattica.

http://www.yachtscoring.com/emenu.cfm?eid=1184

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here