SHARE

Lignano- Un altro Campionato invernale si appresta a prendere il via. Domenica 16 novembre, nelle acque antistanti l’arenile di Lignano Sabbiadoro, sarà inaugurata la prima giornata del XXVI Campionato Autunnale della Laguna. La manifestazione, organizzata dallo Yacht Club Lignano, con la collaborazione del Circolo Velico Aprilia Marittima, della Società Nautica San Giorgio, della Società Canottieri Ausonia, Lega Navale di Grado e Lignano e Compagnia del Vento Pordenone conclude, di fatto, la stagione della vela d’altura in Alto Adriatico.

La flotta al giro di boa alla Due Golfi, edizione 2014
La flotta al giro di boa alla Due Golfi, edizione 2014

Il Campionato, patrocinato dal Comune di Lignano Sabbiadoro, si svolgerà nell’arco di cinque giornate (16, 23, 30 novembre e 6 dicembre) e sarà valido come ultima prova del Campionato Zonale ORC e IRC della XIII Zona FIV. Anche quest’anno, oltre alle agguerrite barche da regata, le acque lignanesi saranno solcate dalla flotta delle imbarcazioni da diporto che, rigorosamente a “vele bianche”, navigheranno su un percorso a vertici fissi per nobilitare la seconda edizione del Trofeo del Diporto della Laguna.

Grazie alla collaborazione del Marina Punta Faro di Lignano Sabbiadoro e del Marina Sant’Andrea di san Giorgio di Nogaro le imbarcazioni partecipanti potranno godere della piena ospitalità per tutto il periodo della manifestazione; l’attesa è per una quarantina di imbarcazioni e i loro equipaggi nelle varie classi con circa 400 velisti in mare. Già iscritti e confermati anche per il 2014 i vincitori delle classi IRC e ORC della scorsa edizione Marinariello di De Bona (Farr40) e Sberessa di Pison (first 44.7) e del trofeo De Faccio-Marocchi del diporto Twenty One  di Cassandro (first 40.7).

http://www.yclignano.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here