SHARE

Abu Dhabi, EAU- Sono 283 da 39 nazioni i velisti che dal 26 al 30 novembre, ad Abu Dhabi disputeranno la prima edizione della ISAF Sailing World Cup Final. In regata le dieci classi olimpiche più la classe Kiteboarding. Teaotro saranno le acque calde e ventose di Lulu Island, poco fuori la Corniche, il lungomare di Abu Dhabi che, a cavallo dell’anno nuovo, ospiterà poi lo stopover della Volvo Ocean Race. In palio un montepremi di 200.000 dollari che sarà suddiviso tra i primi tre di ogni classe.

Franck Cammas, sarà in regata ad Abu Dhabi
Franck Cammas, sarà in regata ad Abu Dhabi

Alto il livello dei timonieri presenti, con diversi medagliati olimpici, anche se qualche assenza può essere segnalata visto che mancano ben quattro dei vincitori dei recenti Mondiali ISAF di Santander. Qui sotto la lista completa degli iscritti:

SWCFinalEntries12Nov2014-[17849]

Chi ha deciso, invece, di essere presente al completo è la squadra italiana. Il DT Michele Marchesini ha infatti deciso di inviare ad Abu Dhabi ben 23 equipaggi guidati dai numeri uno delle ranking ISAF Bissaro-Sicouri (Nacra 17) e Flavia Tartaglini (RS:X F). A questi si aggiungono i kiteboarder Andrea Beverino, Riccardo Leccese e Mario Calbucci.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here