SHARE

Torre del Lago– Regata di fine stagione per la classe italiana Finn si è incontrata lo scorso fine settimana a Torre del Lago con organizzazione del Circolo Velico Torre del Lago Puccini. Nonostante il tempo poco promettente e le forti piogge che hanno flagellato il Nord Italia si sono disputate tutte le cinque prove in programma, anche se con una partecipazione ridotta (16 timonieri) per le difficoltà di spostamento. Il primo giorno il vento ha soffiato dai 20 ai 25 nodi. La domenica invece il vento dai 10 ai 13 nodi ha consentito tre belle prove.

Vittoria finale di Walter Riosa (S.C. Ausonia Grado), che ha dominato il primo giorno e poi controllato il secondo. Al secondo posto il giovane Matteo Savio (C.V. Muggia), vincitore di due prove, e al terzo suo fratello Andrea Savio, ex 49er da poco sul Finn ma già veloce.

Finn in regata con vento forte a Torre del Lago. Foto Bruckner
Finn in regata con vento forte a Torre del Lago. Foto Bruckner

Ma il vero momento di interesse per questo fine settimana era costituito dall’assemblea di classe e poi dalla premiazione della Coppa Italia 2014.
Nel corso dell’assemblea il Segretario Francesco Faggiani ha confermato il buon stato della classe Finn in Italia d in particolare ha illustrato le attività promozionali in atto per avvicinare i giovani al Finn. Quest’anno infatti è stato organizzato a Torbole un raduno in cui cinque ragazzi sono stati invitati per conoscere e provare la barca, sotto la guida dell’allenatore Francesco Lubrano. Per il 2015 sono in programma altri raduni in occasione delle regate di Coppa Italia e si organizzerà una squadra per la partecipazione alla Silver Cup di Valencia.

La sera del sabato, nel corso della cena di classe, si è poi celebrata la premiazione della Coppa Italia Finn 2014.
Come al solito gli sponsor che supportano la Coppa Italia sono stati generosi e hanno fornito molti premi che sono stati consegnati ai primi dieci in classifica e anche ad estrazione. Il pool di sponsor è composto da: Grappa Bertagnolli, HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Gill-Tomasoni Fittings, Bertacca Sail Equipment, Essemarine, Residence Ca’ del Lago, Azienda agricola Valpanera, Piccolo Hotel Malcesine e KevLove Borse da vela.

Il vincitore della Coppa Italia è stato, per il secondo anno consecutivo, il romano Enrico Passoni (Lega Navale Anzio), che ha preceduto di un solo punto lo Junior triestino Matteo Savio (C.V.Muggia). Al terzo posto si è piazzato Giacomo Giovanelli di Fano (C.V. Sassonia), che ha preceduto il romano Marco Buglielli (C.V. Roma) e Franco Martinelli (C.C. Tevere Remo).
Ed è stato il giovane Matteo Savio ad aggiudicarsi anche la vela messa in palio ad estrazione dalla veleria 3FL di Francesco Cruciani.

www.classefinn.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here