SHARE

Abu Dhabi, EAU- Seconda giornata delle ISAF World Cup Finals ad Abu Dhabi. Ottime regate di Francesco Marrai nei Laser. Il livornese delle Fiamme Gialle coglie due secondi posti e risale al secondo posto (18-3-2-2) in classifica con uno scarto, dietro all’australiano Tom Burton. Conti-Clapcich regatano peggio di ieri negli FX ma sono comunque terze (2-1-2-13-14-7). Bene Laura Linares, terza negli RS:X donne (8-8-7-4-4-5). Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri sono sesti nei Nacra 17 (6-7-3-3-9-7), in una giornata dove si assiste alla crisetta di Besson-Riou (5-10-3) e al ritorno di Franck Cammas (4-1-5 dopo il deludente esordio di ieri). Bene anche Michele Paoletti nei Finn, autore oggi di un secondo che lo fa risalire al settimo posto (12-8-2-14) nella classifica ancora guidata dallo sloveno Vasilij Zbogar (1-1-7-2). Silvia Zennaro è sesta nei Radial (14-11 oggi). Nel 470 F Komatar-Carraro risalgono al sesto posto dopo il buon 4-5 odierno.

Francesco Marrai in regata ad Abu Dhabi. Foto Jesus Renedo/Sailing Energy/ISAF
Francesco Marrai in regata ad Abu Dhabi. Foto Jesus Renedo/Sailing Energy/ISAF

Gli altri italiani sono al momento più indietro. Una vittoria parziale per Tita-Cavalli nei 49er, che però a causa di due ritiri e una squalifica sono 17esimi in classifica, 18.Dubbini-Dubbini. Nei 470 M Sivitz Kosuta-Farneti sono undicesimi, con 16.Pilati-Rubagotti, mentre tra le donne 10.Berta-Paolillo e 11.Caputo-Sinno. Nei Finn 10.Baldassari, 14.Poggi, 19.Voltolini. Negli RS:X Flavia Tartaglini è 13esima (5-16-14 oggi). Negli RS:X M 14.Camboni e 18.Baglione. Nei Nacra 17 10.Salvà-Bianchi, 14.Porro-Banti, 17.Trevisan-Trevisan. Nei Laser 13.Coccoluto e 18.Spadoni.

Anche oggi, condizioni perfette con brezza da 10 a 14 nodi e caldo, dimostrando una volta di più come Abu Dhabi sia perfetta per ospiutare grandi eventi velici.

http://www.sailing.org/worldcup/results

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here