SHARE

Varazze – Altre due prove in archivio per l’Invernale del Ponente: ancora Tramontana, rafficata tra i 15 e i 25 nodi nella prima, più leggera nella seconda, per due regate che iniziano a definire la classifica che resta comunque molto corta.

10805779_1535231120053271_1950023995331831130_nNella classe ORC crociera-regata, la più numerosa, per il momento è una corsa a tre per la leadership: il Class 33 Outlaw di Giovanni Tissone resta regolare con un 2-2 di giornata, ma dietro il Comet 45 Voscià di Aldo Resnati e il Dufour 34 Sotto Vuoto di Fulvio Braga non mollano un centimetro: Voscià fa 1-5, Sotto Vuoto 5-1, le due restano appaiate con identici punti al secondo posto (anche per via del pari merito in race 1). Outlaw guida con 5 punti, Sotto Vuoto e Voscia inseguono con 8.5, ma al subentro degli scarti la differenza potrebbe essere minima o nulla. Si va alla pausa natalizia con una situazione estremamente equilibrata.

Nella classe IRC è dominio dell’A35 Just a Joke, che dopo avere vinto la prova d’apertura due settimane fa, bissa il successo in race 2, ma vviene fermato da una collisione nella terza prova, la richiesta di riparazione dovrebbe assegnare alla barca di Marcello Maresca il primo posto anche nella terza prova.

Nella classe Diporto molto bene il Sun Fast 37 Pisolo di Stefano Caironi che divide però la testa della classifica provvisoria con il First 36.7 Zaza.

 

http://www.invernaleponente.it/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here