SHARE

Riva di Traiano- Vento leggero da ESE per la quarta giornata di regate per l’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli. Il vento si è mantenuto costante solo nel primo lato di bolina e di poppa, poi ha cominciato a subire un continuo calo (4-5 nodi) tanto che le barche cominciavano ad avere difficoltà a girare le boe.

Ars Una (Rocchi/Biscarini), ritiratasi nella prima regata della stagione prima ancora di poter prendere il via,  faceva subito intendere a tutti che le gerarchie di questo campionato potevano essere rimesse in discussione dal suo rientro sul campo di regata, ma veniva beffata, quasi in vista del traguardo, dal totale calo del vento, giunto purtroppo puntuale, come da previsioni, alle ore 13. Il campo di regata è diventato una stanza con le finestre chiuse e il Comitato non ha potuto far altro che annullare la prova per la classe Regata.

679897be-8be8-474b-8bf4-d2f3c4ffb1de

Nel raggruppamento Crociera, invece, poiché alcune barche avevano già tagliato il traguardo, il Comitato ha ritenuto valida la prova.
A vincere la regata odierna è stato “Euforia”, Dufour 40 di Stefano Fragapane che si è lasciato alle spalle “Twins”, l’Hanse 430 di Francesco Sette, mentre terzo si è piazzato “Blue Shadow”, Elan 40 di Maurizio Minafra.

Così, dopo 4 prove disputate, “Twins” resta in testa alla classifica generale provvisoria del gruppo Crociera con 9 punti. Dietro a lui “Euforia” e terzo “Blue Bite IV”, Grand Soleil 54 di Raimondo Lo Forti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here