SHARE

Marina di Varazze- (Berto Carattino) La XXV Edizione del Campionato Invernale del Ponente alla Marina di Varazze è giunto quasi alla fase finale. Equipaggi pronti e concentrati per affrontare in queste due giornate di fine gennaio le regate decisive per consolidare o modificare le classifiche di questa XXV Edizione. Previsioni di meteo con cielo sereno e venti da Nord che puntualmente si sono verificate con differente intensità e direzione nelle due giornate.

 

Invernali: Ponente Ligure
Invernali: Ponente Ligurenvernali:

Sabato 24 gennaio classica tramontana da 320° N e quindi tutti sul campo di Celle Ligure che garantisce direzione più regolare che Varazze. Comitato che dava la partenza in perfetto orario alle 10.30 con il vento sui 14/16 nodi per poi calare all’ultima poppa per cui il Comitato riduceva sulla stessa boa .

Classe IRC : ottima regata di J Storm di Tabellini che taglia i traguardo primo anche in tempo reale; subito dietro IMXtinente di Frixione e Spirit of Nerina di Csena.

Classe ORC : grande lotta tra BEMALU di Angelina , Controrrente di Buzzi e Vitamina di Zelano che finiscono nell’ordine.

Classe Diporto : continua il dominio di Zaza di Moresino che regola nell’ordine Lullaby di Nasuti e Seabubble di Retter.

H 22 : belle regate di queste classe molto veloce e impegnativa, ma che in mare dà molta soddisfazione . Primo posto per ITA 114 di Caldagneto che precede ITA 102 di Di Venosa e ITA 101 di Fonte.

 

Domenica 25 gennaio, niente regata per vento troppo forte. Quindi rimandato tutto all’ultima giornata l’8 febbraio decisiva per definire la classifica.

www.invernaleponente.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here