SHARE

Talamone- Davvero interessante il calendario 2015 della classe italiana Mini 650. Una stagione importante che raggiungerà l’apice a settembre con la partenza della 20ma edizione della Mini Transat, la famosa regata transatlantica in solitario riservata a barche di 6 metri e mezzo che vede la presenza di otto skipper italiani nella lista provvisoria dei pre-iscritti.

Tra conferme e novità, la stagione italiana dei Mini 6.50 prevede cinque regate valide sia per il campionato nazionale, sia per la qualificazione alla prossima Mini Transat, regate che saranno divise come sempre tra barche di serie e prototipi.

10408065_10152988202443162_995998850931520358_n

Questo è il dettaglio del calendario:

13 marzo 2015. Fezzano-Talamone, in doppio, percorso di 130 miglia.

Si tratta di una nuova regata organizzata dalla Marco Nannini ASD in collaborazione con il Circolo della Vela Erix e il Circolo della Vela di Talamone. Da segnalare l’iniziativa promossa sempre dall’associazione di Marco Nannini: dopo aver organizzato un campionato invernale Mini 6.50, sta organizzando un week end Open Days per i giorni 7 e 8 marzo, prima dell’apertura ufficiale della stagione. Un’occasione aperta a tutti per poter provare i Mini 6.50 presso il Marina di Fezzano, nel Golfo di La Spezia.

Informazioni sul sito http://www.marconannini.it/

 

20 marzo 2015. Arcipelago 650, in doppio, percorso di 160 miglia.

”L’Arci 650” è ormai una grande classica della stagione italiana: la regata organizzata dal CVT (Circolo della Vela di Talamone), giunta alla sesta edizione, prevede un giro dell’Arcipelago Toscano sulla rotta Talamone, Capraia, Elba, Giannutri, Le Formiche, Talamone.

Informazioni sul sito http://arcipelago650.blogspot.it/

 

11 aprile 2015. Gran Premio d’Italia, in doppio, percorso di 540 miglia.

Organizzato dallo Yacht Club Italiano (YCI), che ospita la Classe Mini dal 2007, il Gran Premio d’Italia è la più prestigiosa delle regate in calendario. Per la nona edizione il percorso previsto è Genova, Giraglia, Sud Corsica, Giannutri, Capraia e ritorno a Genova.

Informazioni sul sito http:www.gpi-mini650.com

 

Arriviamo quindi alle altre due novità importanti del calendario 2015.

 

– 1 maggio 2015. Genova-Cagliari, in doppio o in solitario, percorso di 350 miglia.

È previsto un percorso libero tra il capoluogo ligure e la città sarda (che sarà capitale della vela mondiale quando ospiterà la prima tappa delle America’s Cup World Series, ai primi di giugno). Questa nuova regata è organizzata dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con la Società Canottieri Ichnusa di Cagliari (il sito internet è attualmente in corso di realizzazione).

 

– 23 maggio 2015. Round Sardinia Race, in doppio, percorso di 510 miglia.

Per l’ultima regata della stagione, i concorrenti dovranno effettuare la circumnavigazione della Sardegna in senso antiorario. La prova è organizzata dalla Società Canottieri Ichnusa di Cagliari (realizzazione del sito internet in corso).

La Classe Mini Italiana è presente sul web http://www.classemini.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here