SHARE

Isole Kerguelen, Indiano del Sud – Non ci sono grandi novità in classifica alla Barcelona World Race, Cheminées Poujoulat e Neutrogena continuano a fare una regata a parte con la prima che continua a gestire un buon vantaggio di 235 miglia.

Portantfortatlantsud1
Tempo duro nei 42 gradi S per Bernard Stamm e Jean Le Cam a bordo di Cheminées Poujoulat

La novità in arrivo nelle prossime 24 ore proviene invece dal meteo e annuncia una bassa pressione ciclonica, quello che resta del Ciclone Diamondra, con venti anche fino ai 60 nodi che investiranno le due barche di testa. La giornata del 3 febbraio, secondo i modelli meteo, potrebbe essere quella più delicata, con venti ben superiori ai 50 nodi come media e in rotazione veloce da nord a sudovest con la conseguente possibilità di mare caotico e incrociato.

Giornate mediamente tranquille per il resto della flotta: Gaes Centros Auditivos naviga a 1120 miglia dal leader, Renault Captur a 1273, We Are Water a 2016,  One Planet a 2423, Spirit of Hungary a 2875.

Il tracking qui

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here