SHARE

Taranto- Dopo il rinvio della quarta tappa per colpa di un avviso di burrasca, una bella giornata ventosa ha finalmente permesso il regolare svolgimento di una nuova manche del Campionato Invernale Città di Taranto, l’appuntamento organizzato nelle acque del Mar Grande da Ondabuena in collaborazione con la Sezione Vela Marina Militare di Taranto e il Molo Sant’Eligio Marina di Taranto. Due le prove disputate.

J24 a Taranto
J24 a Taranto

La classifica provvisoria, dopo le sette prove, conferma la leadership di Ita 406 DoctorJ (9 punti; 1,13,2,1,2,2,1) seguito in seconda posizione da Jebedee armato dal Capo Flotta Nino Soriano con un equipaggio formato da giovani del Circolo Nautico Il Maestrale e timonata da Luca Gaglione (16 punti; 10,2,4,4,1,3,2) e in terza da L’Emilio (17 punti; 2,10,1,2,3,6,3). Quarto posto per Canarino Feroce (26 punti) e quinto per Ita 450 Marea di Marcello Bellacicca (33 punti).

Le classifiche del Campionato Invernale Città di Taranto che quest’anno si sta svolgendo separato dallo Zonale in modo tale da coinvolgere un numero maggiore di armatori ed equipaggi, soprattutto costituiti da giovani provenienti dalle scuole vela, e che sta confermando l’ottima forma dei J24 pugliesi, sono consultabili su flottadipuglia.altervista.org

Il Campionato Invernale Città di Taranto (articolato su otto tappe previste da novembre 2014 a marzo 2015) proseguirà il 15 febbraio, e il 1° e 15 marzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here