SHARE

Trieste- Proseguono le serate di Vela E-Vento organizzate da Harken Italia con la collaborazione di Volvo Italia. Un successo quella tenutasi a Trieste mercoledì sera, con il Salone delle feste dello Yacht Club Adriaco stracolmo di soci e ospiti ha fatto da cornice al secondo appuntamento  delle cinque serate itineranti organizzate da Harken, dedicate a tutti gli appassionati di vela, per parlare di Volvo Ocean Race, regate oceaniche e aspetti tecnici.

Un momento della serata all'Adriaco
Un momento della serata all’Adriaco

A condurre la serata, come già alla LNI di Milano, è stato Luca Bontempelli, giornalista de La Gazzetta dello Sport; ospite il velista oceanico Marco Nannini e l’AD di Harken Italy Giampaolo Spera.
Luca Bontempelli ha ripercorso la storia della vela oceanica, dagli albori fino al grande Eric Tabarly per poi arrivare ai giorni nostri con le ultime spettacolari immagini della Volvo Ocean Race. Due ore di racconti appassionati, di confronti tra il passato e il presente interrogandosi sul futuro di una possibile Volvo con una barca tutta Italiana, sul perché fino ad oggi, nonostante le buone intenzioni non si sia ancora riusciti a partecipare.
Una serata di emozioni che ha coinvolto i più piccoli ma anche i più anziani che si sono rivisti in barca nelle immagini d’epoca. E poi i racconti di Marco Nannini, delle sue avventure oceaniche e del suo futuro.

Dopo il terzo appuntamento tenutosi alla FV Malcesine giovedì sera, le serate proseguono il 3 marzo a Napoli, al Circolo Canottieri Napoli, dove FareVela sarà nuovamente co-conduttrice della serata, e a Marina del Fezzano, appuntamento previsto per il 7 marzo presso la Scuola Vela di Marco Nannini.

www.velae-vento.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here