SHARE

Genova – Torna il sereno sul Salone di Genova, la più importante fiera nautica italiana ha ottenuto l’ok del Governo, con un finanziamento che andrà a rafforzare la prossima edizione in programma dal 30 settembre al 5 ottobre.

La vela è protagonista delle darsene della Fiera
La darsena della vella all’ultimo Salone Nautico

Nella giornata di ieri il Presidente vicario di UCINA Lamberto Tacoli è stato ricevuto a Roma dal vice Ministro per lo Sviluppo Economico Carlo Calenda. E’ stato un incontro atteso ed importante, servito al chiarimento delle reciproche posizioni sull’Associazione e il Salone Nautico di Genova, in programma dal 30 settembre al 5 ottobre 2015, di cui prosegue a pieno ritmo l’organizzazione.

“Ringrazio il vice Ministro per la disponibilità e apertura dimostrate – ha detto Lamberto Tacoli – che si confermano  nella possibilità di erogare un significativo contributo a sostegno di alcune iniziative del Salone e di altre attività collegate al nostro settore”.

Il vice Ministro nel corso dell’incontro ha richiesto come condizione la partecipazione attiva al successo della manifestazione e al suo contorno della città di Genova e della Regione Liguria e che la manifestazione raccolga la massima rappresentanza dei cantieri italiani, in modo che sappiano dimostrare una forte comunione di intenti e proiezione al futuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here