SHARE

Porto Ercole- Con le ultime due prove si è concluso sabato il 40° Campionato Invernale dell’Argentario organizzato dal Circolo Nautico e della vela Argentario di Cala Galera. Le prove della giornata valevano anche come Trofeo Serena, in onore di Fabrizio Serena che è stato Presidente del Circolo per tanti anni dando al Sodalizio un forte impulso sportivo con la sua grande passione per il mare e per la vela.

Dopo il vento fortissimo di Grecale dei giorni scorsi che tanti danni ha fatto in tutta la Toscana e la Maremma in particolare, si temeva per la giornata odierna. Invece il vento di Grecale, pur molto forte (20/25 nodi con raffiche di 30) ed il mare quasi piatto permettevano lo svolgimento di due bellissime e combattute prove.

Il Comitato di Regata (presieduto da Fausto Proietti) posizionava la boa di bolina vicinissima alla spiaggia della Feniglia per un maggior riparo. Alla prima poppa la maggior parte delle barche che issavano lo spinnaker o il gennaker erano in difficoltà e si vedevano costrette a rimettere queste vele nei sacchi. La prima prova veniva vinta da G-Spot il Melges 32 di Giangi Serena sia nella Categoria IRC che in quella ORC, seguito da Vani-tè, il Grand Soleil 43 di Mario Aquila nella Categoria IRC e da Pierservice Luduan il Grand Soleil 46 di Enrico de Crescenzo in quella ORC. Galahad, il prototipo di Gherard Niebauer vinceva nella Categoria DIPORTO. Nella seconda regata bella prova di Vani-tè che si qualificava primo nella Categoria IRC mentre, Pierservice Luduan si ritirava e Ulika, lo Swan 45 di Andrea Masi, pur rompendo irrimediabilmente la randa, continuava e terminava la Regata, arrivando terzo nella Categoria IRC; secondo nella Categoria IRC G-Spot e Quattrogatti, il Comet 45D di Andrea Casini, nella Categoria ORC.  Nella Categoria DIPORTO bella vittoria di Ruggero Giannini al timone del Salona 45 Excalibur.

??????????

Ai vincitori del Trofeo Serena venivano consegnati dei bellissimi piatti in ceramica fine realizzati per l’occasione dalla Baronessa Giovanna Borghese Serena.
Con i risultati odierni, i vincitori della seconda manche, dopo le 8 prove disputate erano:

G-Spot di Giangi Serena sia nella Categoria IRC che in quella ORC.
Galahad di G.Niebauer nella Categoria DIPORTO.

La Classifica Generale delle due Manche disputate (ben 18 prove disputate sulle 20 in programma) vedeva la seguente Classifica:

IRC 1° G-Spot di Giangi Serena
2° Vani tè di Mario Aquila
3° Pierservice Luduan di Enrico de Crescenzo

ORC 1° G-Spot di Giangi Serena
2° Pierservice Luduan di Ernico de Crescenzo

DIPORTO 1° Galahad di G. Niebauer
2° Fiammetta di Pietrongari/Roberti

La coppa Spingardi (premio riservato alla imbarcazione che ha riportato il maggior numero di prime posizioni) veniva assegnata a Galahad di G. Niebauer.

Alla cerimonia di premiazione, presso la sede del Circolo, interveniva anche il Sindaco di Monte Argentario Ing. Cerulli, l’assessore per Porto Ercole Michele Lubrano e le massime autorità dei Carabinieri e Polizia Municipale di Monte Argentario.
I premi offerti dagli Sponsor (ICOA, NYL, Nautica Cala Galera, Hotel Mirage Cortina, Carboway, Pierservice, Vini offerti dall’Agriturismo la Murella) venivano assegnati ai vincitori e in parte estratti a sorte tra tutti gli armatori.
Dopo la cerimonia di consegna dei Trofei è stato offerto un cocktail per tutti i partecipanti.

I prossimi appuntamenti organizzati dal CNVA per la stagione Primavera-Estate sono i seguenti:

28/29 Marzo “Trofeo Caravaggio x 2 e x tutti” questo Trofeo quest’anno prevede due regate costiere nello scenario impareggiabile dell’Argentario con i percorsi Cala Galera – Giannutri il Sabato 28 Marzo e Cala Galera – Porto S. Stefano la Domenica per portare gli equipaggi a partecipare alla Pasqua Vela organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano così consolidando la stretta collaborazione tra tutti i Circoli velici dell’Argentario.
1/3 Maggio “Grand Soleil Cup” grande raduno di tutte le barche d’altura costruite dai prestigiosi Cantieri del Pardo.
10 Maggio “Regata dei Corsari” manifestazione folcloristica a Porto Ercole in occasione dei festeggiamenti per la Notte dei Pirati.
16/17 Maggio “Coppa Regina dei Paesi Bassi”; una delle Regate d’Altura di più lunga tradizione che porterà le imbarcazioni a navigare nelle acque più belle dell’Arcipelago Toscano sul percorso Cala Galera – Talamone – Formiche di Grosseto – Giglio – Giannutri – Cala Galera.
16/17 Maggio “Trofeo Alessandri” Regata del diffusissimo monotipo J/24.
23 Maggio “Trofeo dei Reali Presidi” in collaborazione con il Circolo della Vela Talamone e gli altri Circoli dell’Argentario su percorso cala Galera – Livorno.
28 Maggio/2 Giugno “Campionato Nazionale Open J24” evento di rilevanza non solo Nazionale ma anche Internazionale perchè la manifestazione è aperta anche agli equipaggi stranieri, e si prevedono circa 40 imbarcazioni sia dall’Italia e dall’Estero.
10/12 – 18/19 – 24/26 Luglio “Audi Sailing Series” per tre week end consecutivi si daranno battaglia le velocissime e prestigiose imbarcazioni delle classi Melges 20,24,32 piedi nella tappa di Porto Ercole del loro circuito Europeo; si prevedono 20/30 equipaggi prevalentemente stranieri provenienti da tutti i paesi del mondo.
4/6 Settembre “2K Team Racing” trofeo di macht races a squadre sulle imbarcazioni Comet 21 conclude la stagione estiva.
11 Ottobre “Trofeo d’Autunno” regata costiera per barche d’altura.
18 Ottobre inizio del 41° Campionato Invernale dell’Argentario.

Per informazioni:
www.cnva.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here