SHARE

Lecce- La novità del OneSails Network Italia è una delle più attese nel panorama delle velerie italiane. Ne abbiamo parlato con Sandro Montefusco, due volte azzurro di 470, iridato Platu 25, Ex di Luna Rossa e titolare con il fratello Paolo della Veleria Montefusco di Lecce che è entrata a far parte del Network OneSails International e OneSails Italia come loft per il Centro-Sud.

Unknown

FareVela Come è nata l’idea di unirvi?

Sandro Montefusco Ne avevamo iniziato a parlare già lo scorso anno. Fondamentalmente è un fatto di fiducia nelle persone. Con la OneSails International e con Dede De Luca abbiamo avuto sempre ottimi rapporti e stima reciproca. Trovarsi bene con le persone è per noi prioritario e con loro è sempre stato così, sia alle regate sia a terra. Poi c’è l’aspetto tecnologico e la novità della tecnologia 4T Forte è certamente una delle più interessanti che il mercato sta proponendo.

FV Come sarà improntata la collaborazione con gli altri loft e la sede cenbtrale di Verona?

SM L’offerta OneSails Network Italia sarà univoca per tutti i loft. Poi, ovviamente, ognuno di noi sarà specializzato in settori particolari che già porta avanti, sopèrattutto per il mercato dei monotipi. In questo senso noi abbiamo sviluppato vele per i Platu 25 e i Melges 20, classi in cui regatiamo, che stanno avendo un’ottima risposta dal mercato. Seguiamo poi classi sviluppare particolarmente nella nostra realtà, come il caso dei Surprise.

FV E il 4T Forte?

SM Puntiamo molto su questa tecnologia, grande novità nel mercato negli ultimi 18 mesi. La risposta degli armatori è buona e c’è molto interesse. Soprattutto, però, voglio sottolienare ancora che il nostro gruppo è fatto di uomini che lavorano bene insieme, come un vero equipaggio in regata.

FV Non vi è dispiaciuto rinunciare a un marchio storico come la Veleria Montefusco?

SM Beh, sì un po’… ci eravamo affezionati, ma bisogna sempre andare avanti e il gruppo One Sails International è una buona opportunità e siamo felici della scelta fatta.

FV Abbiamo, tra l’altro, visto una nuova randa da Finn, sviluppata con suo nipote Simone Ferrarese, che si allena alla Dinghy Academy di Luca Devoti a Valencia. Vi sono altre novità?

SM Sì, quello è un prodotto che si sta sviluppando bene e che è piaciuto. Per il settore sportivo abbiamo in mente anche di sviluppare un prodotto per i Formula 18, d’altra parte i cat sono un po’ una mia passione e dopo averci regatato con il Tornado olimpico, mi piacerebbe provarlki e lavorare sulle vele.

 

IL NETWORK ONESAILS ITALIA
OneSails Italia Centro-sud – Lecce Tel. +39 0832 300595 – email: veleriamontefusco@onesails.it
OneSails Italia Nord-ovest – La Spezia Tel. +39 0187 631515  – email: laspezia@onesails.com
OneSails Sicilia – Ragusa  Tel. +39 3333423275 email: sicilia@onesails.com
OneSails Sardegna  – Olbia Tel. +39 0789 072836 – M +39 3355485347 – email: sardegna@onesails.it
OneSails Italia Nord-est – Verona Tel. +39 045 6767792  – email: verona@onesails.com

www.onesails.com

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here