SHARE

Malcesine- I prevedibili colpi di coda di Assolaser negli ultimi giorni hanno creato un po’ di confusione tra i laseristi italiani. Ma la situazione è chiara e a renderla ancora più evidente sono due comunicati, uno della Fraglia Vela Malcesine e l’altro della nuova AICL, l’unica riconosciuta dalla FIV. L’unica associazione riconosciuta in Italia è l’Associazione Italia Classi Laser, che ha ormai quasi ottenuto il riconoscimento dell’ILCA. Nessun’altra associazione può organizzare regate in ambito FIV in Italia.

396

Il comunicato della FV Malcesine:

Cari regatanti,
con la presente volevamo comunicarvi che l’Europa Cup Laser 2015 si disputerà regolarmente presso la Fraglia Vela Malcesine dal 09 al 12 aprile 2015.
A breve apriranno le iscrizioni sul sito Eurilca: www.eurilca.org. Ci dispiace per la confusione cratasi non dipesa dalla nostra volontà.
Vi aspettiamo ai nostri prossimi eventi laser:
29 marzo Regata Zonale Laser     http://www.fragliavela.org/it/21/124/zonale-laser
01-04 Aprile Laser Youth Easter Meeting      http://www.fragliavela.org/it/21/125/laser-youth-easter-meeting
09-12 Aprile Europa Cup Laser Malcesine  http://www.fragliavela.org/it/21/126/europa-cup-laser
Cordiali Saluti
Il Presidente
Gianni Testa

 

Il Comunicato AICL:

A smentita della notizia pubblicata sul web, si conferma che la regata “EUROPA CUP” di Malcesine avrà regolare svolgimento.

Tutti i soci regolarmente tesserati con A.I.C.L  potranno regolarizzare la loro iscrizione all’ ILCA direttamente a Malcesine, in occasione del perfezionamento della propria iscrizione alla regata.

Il costo dell’iscrizione all’ILCA quantizzato in € 10 sarà a carico dell’A.I.C.L. stessa.

A seguito di questa iniziativa dell’ILCA, ci stiamo adoperando a fin che tale soluzione possa essere in qualche modo anticipata, per poterla estendere già alle precedenti regate di Europa cup di Koper SLO dal 20 al 22 marzo e all’Europa cup di Lugano SUI dal 27 al 29 marzo.

Si conferma inoltre che per poter prendere parte alle regate nazionali della Classe (come Andora, ad esempio), è obbligatorio solo il tesseramento alla Associazione Italia Classi Laser, alla Federazione Italiana Vela, ed essere in possesso di una assicurazione in corso di validità conforme alle caratteristiche richieste dalla normativa federale.

Cordiali saluti

Il segretario
Gianni Galli

 

A quanto risulta a FareVela, il riconoscimento di AICL anche da parte di ILCA, l’Associazione Internazionale Laser, è ormai in dirittura d’arrivo, grazie all’intervemto diretto dell’ISAF e di Carlo Croce. Assolaser aveva continuato a inviare ai propri ex associati delle comunicazioni di tono diverso, ampliate da alcuni articoli con commenti apparsi sul web ma non suffragate dalla realtà. Da notare come Assolaser abbia continuato ad avere un suo zoccolo duro di aficionados e che nei commenti dei timonieri emerga soprattutto la volontà di continuare con i buoni numeri della classe negli ultimi anni, uniti però a una maggior trasparenza di gestione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here