SHARE

Portsmouth, UK- (Beppe Giannini) La sfida inglese di America’s Cup continua a prendere forma e lo fa in un modo molto British… Ben Ainslie Racing è diventata infatti un vero e proprio “Campione Nazionale”, a un livello che si fa fatica a ritrovare in qualsiasi altra impresa sportiva, certamente non nella vela: per le istituzioni inglesi e a parte le frequenti visite della Duchessa di Cambridge, il Primo Ministro David Cameron ha anche lui visitato durante un giro elettorale la grande sede del team quasi completata a Portsmouth. Sede il cui costo è stato in pratica interamente sostenuto dal governo, con un contributo di 10 milioni di Euro dai fondi di sviluppo locale.

La base di BAR a Portsmouth
La base di BAR a Portsmouth

Circa il budget, degli 80-100 milioni ormai canonici nella Coppa di Russell Coutts, metà verrà coperta da contributi personali di facoltosi uomini d’affari, mentre il Naming Sponsor commerciale non è ancora definito. Di fatto, dato che il progetto ha una forte connotazione di establishment Conservatore, l’unica incognita potrebbe essere il risultato delle prossime elezioni generali in Gran Bretagna, a maggio.

Sul piano progettuale, le imprese inglesi stanno facendo a gara per partecipare: la prima e più nota è stata Red Bull Advanced Technolgy con Adrian Newey. È appena il caso di ricordare come il nome di Newey semini il terrore nel cuore di ogni ferrarista, è fuori di ogni dubbio il migliore progettista attuale di F1 e si sapeva da tempo che avrebbe voluto cimentarsi in una barca di Coppa. E, mentre è opinabile cosa avrebbe potuto fare per una classe fortemente limitata come gli IACC, i catamarani volanti attuali sono quanto di più vicino alla F1 si possa immaginare per quanto riguarda la fluidodinamica applicata. Certo ci sarà da vedere come Newey, che non ha esattamente la reputazione di uomo di squadra, interagirà con progettisti meno astrali ma forse con più esperienza pratica come Andy Claughton (nominalmente suo superiore come Direttore Tecnico) e Dirk Kramers.

Martin Whitmarsh
Martin Whitmarsh

A completare la commistione con l’automobilismo sportivo, è di oggi la notizia che Martin Whitmarsh sarà il nuovo Amministratore Delegato di BAR. Whitmarsh è più noto per essere stato il Team Principal della McLaren nell’ultimo (e meno positivo) periodo, ma ha alle sue spalle 25 anni di competizioni al massimo livello, molti dei quali a contatto con Newey.

Insomma, come Ben Ainslie ha ricordato durante un’intervista di mezz’ora alla BBC (anche quello ..), finora un solo sfidante è riuscito a vincere la Coppa al primo tentativo. E lui è fermamente intenzionato a essere il secondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here