SHARE

Podenzano- Continua il fermento in casa Mylius. Venerdì 20 marzo è stata inaugurata la nuova sede del cantiere a Podenzano (Piacenza). Il nuovo stabilimento nasce a pochi passi dalla Twinpack, azienda leader mondiale nel settore del packaging e di cui Mylius è partecipata al 51 per cento. A catturare l’attenzione dei partecipanti il numero 0 dell’ammiraglia della flotta Mylius: il 76 Flush Deck. Questo Maxi, il suo varo è previsto a fine estate, ha già un armatore.

Presente al completo il team Mylius, dal Presidente Luciano Gandini, ai tre soci: Alberto Simeone, socio e progettista delle barche firmate Mylius, Mauro Montefusco Product Manager, e Mario Sassi oltre al Direttore Commerciale Valentina Gandini e al Direttore Marketing Sara Callegari.

Un momento dell'inaugurazione del nuovo cantiere, con il Mylius
Un momento dell’inaugurazione del nuovo cantiere, con il Mylius 76 Flush Deck oggetto d’ammirazione. Foto Pandolfini

Il cantiere, nato nel 2003, ha saputo conquistare l’interesse del mercato per la produzione di imbarcazioni moderne nel design e tecnologicamente avanzate. I riconoscimenti per le barche firmate Mylius arrivano sui campi di regata ma anche dagli operatori del settore e dagli addetti ai lavori. Il Mylius 50, infatti, è stato candidato al premio European Yacht Of The Year nella categoria Performance Cruiser.
www.mylius.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here