SHARE

Ginevra, Svizzera- Alinghi annuncia i suoi programmi velici per il 2015. Il team di Ernesto Bertarelli, già vincitore per due edizioni dell’America’s Cupo, ha vinto nel 2014 sia il circuito del Vulcain Trophy sul Lago di Ginevra con il Decision 35 sia il circuito mondiale delle Extreme Sailing Series. Quest’anno il team svizzero regaterà invece anche nel neonato CG 32 Bullitt Racing Tour. Alinghi continuerà inoltre a partecipare al circuito D35 sul lago di Ginevra. Sempre catamarani, quindi, da sempre la passione della famiglia Bertarelli, che ora diventano foil.

Ernesto Bertarelli con il suo team. ©Alinghi/Loris von Siebenthal
Ernesto Bertarelli con il suo team. ©Alinghi/Loris von Siebenthal

Nel 2015 Alinghi avrà al suo fianco come partner ufficiali alcune tra le migliori aziende svizzere, tra cui la compagnia aerea SWISS, HYT Orologi, Planzer, società leader nel settore dei trasporti e della logistica e Marinepool per l’abbigliamento tecnico. Confermata infine la partnership con il Manotel Hotel Group.

L’equipaggio di Alinghi sul CG 32 sarà formato da: Ernesto Bertarelli al timone, che si alternerà con Morgan Larson (il timoniere che ha guidato Alinghi nella vittoria delle Extreme Sailing Series nel 2014), Nicolas Charbonnier (tattico), Pierre-Yves Jorand (randa), Nils Frei (tailer) e Yves Detrey (prua).

Sul Decision 35, dove l’equipaggio è composto da 6 persone, salirà a bordo anche Coraline Jonet, ex campionessa del mondo classe 420.

Il CG 32 è un catamarano monotipo di 10 metri,  in grado di volare sui foil già con un’ intensità di vento di otto nodi. Questa vera e propria libellula in carbonio ha già convinto molti velisti di alto livello provenienti da diverse specialità, grazie alle sue caratteristiche tecniche che garantiscono velocità e divertimento.

I GC32 griffati Alinghi
I GC32 e i D35 griffati Alinghi

Ernesto Bertarelli commenta così l’esordio nella nuova classe: “Ho il privilegio di navigare con alcuni membri del mio equipaggio da più di 20 anni. Nel corso delle nostre avventure, la passione per lo sport e per la tecnologia d’avanguardia non è mai venuta meno. Trovo naturale la nostra partecipazione a questo nuovo progetto che rappresenta un’importante evoluzione del nostro sport. Navigare in tre dimensioni sarà ovviamente una nuova sfida per tutti noi e un’opportunità molto stimolante che non potevamo perdere, per imparare a gestire un nuovo tipo di imbarcazione. Il CG 32, così come il D35 e l’Extreme 40, è una classe rigorosamente one-design. Questo è molto importante per me, perché significa che la regata non dipende dal mezzo che si utilizza, ma dalla squadra e da come gli uomini che la compongono lavorano insieme in acqua. E’ competizione pura.”

Peccato che fino a che la Coppa America resterà nella mani di Larry Ellison e Russell Coutts, rivali giurati di Bertarelli, Alinghi ben difficilmente ne prenderà parte. Eppure sui cat foiling il know how di Alinghi, unito ai mezzi di Ernesto Bertarelli, darebbero una grande chance a tutta la vela che spera di strappare la Coppa a Oracle Racing. Ma questa sfida all’OK Corral probabilmente potremo solo immaginarla.

Gli eventi dei due circuiti:

GC32
www.gc32racing.com
23-24 Apr.: Marseille, (FR)
28-31 May: Traunsee, (AUT)
24-27 June: Cowes (UK)
30 Jul.-2 Aug.: Kiel (GER)
27-30 Aug.: Rome (IT)
30 Sep.-3 Oct.: Marseille (FR)

D35
www.d35trophy.com
8-10 May: Opening GP, SNG
23-24 May: Versoix Open
5-7 June: GP Versoix
6 June: Genève – Rolle – Genève
13 June: Bol d’Or
5-6 Sept.: GP Yacht Club Genève
12-13 Sept.: GP Crans
25-26 Sept.: Closing GP, SNG

www.alinghi.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here