SHARE

Palma di Maiorca, Spagna- Dopo due giorni dedicati al Kire Racing, sono iniziate nella Baia di Palma anche le regate delle classi olimpiche al Trofeo Princesa Sofia Iberostar. Si è regatato con vento instabile che ha variato tra i 20 e i 6 nodi, con diversi buchi d’aria che hanno reso complicate le regate. Buon inizio di Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri (8-1) nei Nacra 17, classe dove si segnala anche il buon 7-5 di Bressani-Micol.

Laser in regata a Palma. Foto Renedo
Laser in regata a Palma. Foto Renedo

470 F (62 barche)
1.Aleh-Powrie (NZL, 1-4); 2.Lecointre-Defrance (FRA, 3-2); 3.Kyranakou-Van Veen (NED, 2-3);
16.Roberta Caputo-Alice Sinno (7-15); 23.Sara Scotto Di Vettimo-Sveva Carraro (13-16);
25.Benedetta Di Salle-Alessandra Dubbini (21-10); 35.Elena Berta-Giulia Paolillo (DNC-10);
60.Cecilia Zorzi-Bianca Caruso (DNC-28).

470 M (79 barche, una sola prova disputata)
1.Guilbaud-Guillarm (FRA); 2.Pirouelle-Sipan (FRA); 3.Lindgren-Lindgren (FIN); 5.Matteo Capurro-
Matteo Puppo; 11.Giacomo Ferrari-Giulio Calabro; 29.Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti; 37.Niccolò
Bertola-Jacopo Izzo; 47.Emanuele Savoini-Enzio Savoini; 55.Gabrio Zandonà-Andrea Trani;
69.Matteo Pincherle-Ludovico Basharzad;

49ER (74 barche)
1.Burling-Tuke (NZL, 1-1); 2.Heil-Ploessel (GER, 2-2); 3.Frei-Rocherieux (FRA, 1-7); 12.Luca
Dubbini-Roberto Dubbini (10-5); 13.Giuseppe Angilella-Pietro Zucchetti (3-13); 19.Stefano Cherin-
Andrea Tesei; 24.Jacopo Plazzi-Umberto Molineris; 47.Uberto Crivelli Visconti-Gianmarco Togni.

FX (47 barche)
1.Echegoyen Dominguez-Betanzos Moro (ESP, 1-1); 2.Foght-Foght (DEN, 4-1); 3.Hansen-Salskov
(DEN, 3-3); 36.Giulia Genesio-Francesca Volpi (UDF-14); 38.Maria Ottavia Raggio-Paola
Bergamaschi (17-DNC); 40.Martina Castagna-Lucia Miani; 40.Arianna Garisto-Virginia Garisto.

Una partenza dei Finn. Foto Renedo
Una partenza dei Finn. Foto Renedo

FINN (74 barche)
1.Jonathan Lobert (FRA, 6-1); 2.Giles Scott (GBR, 1-8); 3.Tapio Nirkko (FIN, 7-7); 18.Filippo
Baldassari (35-12); 21.Michele Paoletti (29-26); 29.Enrico Voltolini (32-30); 56.Matteo Savio;
58.Alessandro Vongher; 66.Lanfranco Cirillo; 59.Simone Ferrarese.

LASER RADIAL (119 barche)
1.Drozdovskaya (BLR, 1-2); 2.Alison Young (GBR, 4-1); 3.Murphy (IRL, 1-6); 19.Silvia Zennaro (5-
19); 39.Joyce Floridia (26-19); 43.Martha Faraguna; 64.Valentina Balbi; 72.Laura Cosentino;
94.Maelle Frascari; 103.Francesca Frazza.

LASER STANDARD (178 barche, una sola prova)
1.Stalheim (SVE); 2.Burton (AUS); 3.Chiavarini (GBR); 7.Alessio Spadoni; 43.Enrico Strazzera;
49.Giovanni Coccoluto; 82.Marco Benini; 92.Nicolò Villa; 103.Marco Gallo; 115.Michele Benamati;
133.Francesco Drago; 139.Giovanni Gallego; 150.Francesco Marrai (squalifica per bandiera nera); 150.Simone Salvà; 150.Rocco Cislaghi; 150.Luca Ariatta.

Una partenza dei Nacra 17. Foto Renedo
Una partenza dei Nacra 17. Foto Renedo

NACRA 17 (59 barche)
1.Figueroa-Valdes (POR, 2-2); 2.Besson-Riou (FRA, 4-1); 3.Jones-Saunders (NZL, 5-2); 4.Vittorio
Bissaro-Silvia Sicouri (8-1); 7.Lorenzo Bressani-Giovanna Micol (7-5); 33.Federica Salvà-
Francesco Bianchi (DNC-16); 44.Matteo Ferraglia-Germana Tognella; 44.Francesco Sabatini-
Marcella Mamusa.

RS:X F (69 tavole)
1.Davidovich (ISR); 2.Noceti Klepacka (POL); 3.Picon (FRA); 11.Marta Maggetti; 37.Veronica
Fanciulli.

RS:X M (82 tavole)
1.Bontemps (FRA); 2.Sills (GBR); 3.Zubari (ISR); 7.Daniele Benedetti; 19.Federico Esposito;
33.Michele Cittadini; 45.Marco Baglione; 45.Mattia Camboni.

KITEBOARD M (15 tavole)
1.Trittel (ESP); 2.Doronin (RUS); 3.Climent Hernandez (ESP); 12.Pierluigi Capozzi.

Il DT Michele Marchesini ha commentato: “La Squadra non è al completo, ma questa di
Palma è comunque una settimana importante, perché rappresenta una verifica dopo la chiusura
dei lavori invernali e in vista degli appuntamenti di Coppa del Mondo, nonché dei vari Campionati
Europei e Mondiali di classe. Per noi sarà molto importante fare una valutazione del livello raggiunto soprattutto nelle classi dove siamo meno prestativi, a partire dalle tre che non hanno ottenuto il pass olimpico a Santander: Finn, 470 maschile e 470 femminile. Una parte dei nostri equipaggi di primo livello non è presente a Palma, vedi Conti-Clapcich, Tartaglini e Linares, in funzione di una preparazione mirata alla partecipazione alla World Cup, alla regata pre-olimpica di Rio e ai Campionati di classe, e
purtroppo un infortunio domestico ha messo fuori uso anche lʼequipaggio del 49er Tita-Cavalli. In
ogni caso, la trasferta di Palma era prevista solo per una parte degli equipaggi, anche perché da
questʼanno il Trofeo Sofia non fa più parte della Coppa del Mondo”.

http://www.trofeoprincesasofia.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here