SHARE

Hyeres, Francia- Conclusa la fase di qualificazione, domani la ISAF Sailing World Cup di Hyeres disputa le Medal Race, con diretta streaming. Guardale qui, dalle 11 di domenica mattina:

L’Italia vi entra con due equipaggi: con Giulia Conti e Francesca Clapcich, che si confermano al top della classe e oggi autrici di due ottimi primi e terze negli FX, e con Gabrio Zandonà-Andrea Trani, ottavi nei 470 M dopo il 33-16 che gli ha fatto perdere sei posizioni in classifica. Un buon ritorno comunque per Zandona, che nel 470 avevamo lasciato al quarto posto di Weymouth 2012. Restano per la prima volta fuori dai primi dieci in World Cup Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri nei Nacra 17, undicesimi.

Sono già sicuri delle vittorie i kiwi Burling-Tuke nei 49er, i croatic Fantela-Marenic nei 470 maschili e i francesi Besson-Riou nei Nacra 17.

Le Medal Race di domani saranno trasmesse in diretta, grazie alla produzione Sunset+Vine, dalle ore 11 CET.

Questi gli orari:

Nacra 17 – 11:15
RS:X Men – 12:05
RS:X Women – 12:55
470 Women – 13:45
Laser – 14:35
Laser Radial – 15:25
49erFX – 16:15 (con Conti-Clapcich che partono da terze

Medal Race highlights dei 49er (11:40), Finn (12:30) e 470 Men (13:20) saranno trasmessi durante la diretta.

Conti-Clapcich oggi a Hyeres. Foto Socha
Conti-Clapcich oggi a Hyeres. Foto Socha

Questi i primi tre di ogni classe e i risultati degli italiani:

Nacra 17

1.Billy Besson-Marie Riou/FRA; 2.Mandy Mulder-Coen de Koning/NED; 3.Renee Groeneveld-Steven Krol/NED; 11.Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri; 17.Federica Sal­và-Francesco Bianchi; 31.Lorenzo Bressani-Giovanna Micol.

Vittorio Bissaro analizza così il risultato: “Chiaramente non siamo contenti, ma questa è una prova di quanto il livello si sia alzato nella flotta. Se una volta alcune nostre carenze venivano coperte da una maggiore velocità, ora ci sono aspetti che si stanno rivelando decisamente invasivi sul risultato finale. Non ci si abbatte assolutamente, sappiamo che fino all´ultimo bordo non abbiamo mai mollato e da questi spunti torneremo a lavorare dopo esserci riposati”.

 

RS:X F

1.Lilian De Geus/NED; 2.Charline Pichon/FRA; 3.Patricia Freitsa/BRA; 13.Laura Linares; 18.Marta Maggetti; 23.Flavia Tar­ta­gli­ni; 35.Veronica Fanciulli.

 

RS:X M

1.Pierre Le Coq/FRA; 2.Byron Kokkalanis/GRE; 3.Piotr Myszka/POL; 16.Mattia Camboni; 23.Federico Esposito; 24.Daniele Benedetti; 37.Marco Baglione.

 

49er

1.Peter Burling-Blair Tuke/NZL; 2.Nathan Outteridge-Iain Jensen/AUS; 3.David Gilmour-Rhys Mara; 17.Stefano Cherin-Andrea Tesei; 23.Jacopo Plazzi-Umberto Molineris; 27.Rugge­ro Tita-Giacomo Cavalli; 29.Giuseppe Angilella-Pietro Zucchetti; 34.Luca Dubbini-Roberto Dubbini.

 

FX

1.Martine Grael-Kahena Kunze/BRA; 2.Ida Baad Nielsen-Marie Olsen/NOR; 3.Giulia Conti-Francesca Clapcich; 31.Maria Ottavia Raggio-Paola Berga­­maschi; 38.Giulia Genesio-Francesca Volpi.

 

Finn

1.Giles Scott/GBR; 2.Vasilij Zbogar/SLO; 3.Edward Wright/GBR; 18.Michele Paoletti; 20.Filippo Bal­das­sari; 30.Giorgio Poggi; 33.Enrico Voltolini.

Vasilij Zbogar, Slovenia (Dinghy Academy team leader), autore oggi di due primi. Foto Socha
Vasilij Zbogar, Slovenia (Dinghy Academy team leader), autore oggi di due primi. Foto Socha

Laser Standard

1.Tonci Stipanovic/CRO; 2.Nick Thompson/GBR; 3.Tom Burton/AUS; 20.Francesco Marrai; 27.Giovanni Coccoluto; 33.Alessio Spa­do­ni; 38.Enrico Strazzera.

 

Laser Radial

1.Evi Van Acker/BEL; 2.Gintare Volungeviciute Scheidt/LTU; 3.Anne Marie Rindom/DEN; 19.Silvia Zennaro; 25.Joyce Floridia.

 

470 F

1.Fernanda Oliveira-Ana Barbachan/BRA; 2.Hannah Mills-Saskia Clark/GBR; 3.Camille Lecointre-Helene Defranche/FRA; 16.Roberta Caputo-Alice Sinno; 23.Elena Berta-Giulia Paolillo; 25.Benedetta Di Salle-Alessandra Dubbini.

 

470 M

1.Sime Fantela-Igor Marenic/CRO; 2.Luke Patience-Elliott Willis/GBR ; 3.Mathew Belcher-William Ryan/AUS; 8.Gabrio Zandonà-Andrea Trani; 25.Matteo Capurro-Matteo Puppo; 35.Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti.

 

2.4 mR

1.Damien Seguin/FRA; 2.Matthew Bugg/AUS; 3.Heiko Kroeger/GER; 9.Antonio Squizzato.

 

Sonar

1.Jourdren-Flageul-Vicary/FRA; 2.Harrison-Harris-Boaden/AUS; 3.Kro­ker-Prem-Mainka/GER.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here