SHARE

La Rochelle, Francia-  Ottimo esordio per il Camplus Team alla 47esima edizione della Course Croisière EDHEC, la più importante manifestazione sportiva studentesca d’Europa, in programma a La Rochelle fino al 2 maggio.

In questa prima giornata di regate le condizioni meteo sono state variabili ma buone grazie a una brezza che, durante la partenza della prima prova, ha soffiato a circa 15/20 nodi
Il Camplus Team ha dovuto affrontare qualche difficoltà proprio sulla linea d’inizio, un imprevisto che non ha demoralizzato il gruppo che ha concluso in 15esima posizione. Parziali in miglioramento durante la seconda gara; nonostante una partenza ancora segnata da inconvenienti il risultato è un 11esimo posto.
Una penalità ha, purtroppo, inficiato il risultato della prova conclusiva, fermando il Camplus Team in 18esima posizione.Ricordiamo che si regata a bordo di Grand Surprise monotipo.

L'equipaggio italiano oggi a La Rochelle
L’equipaggio italiano oggi a La Rochelle

“Dobbiamo ancora trovare il giusto affiatamento in acqua, purtroppo abbiamo sofferto a causa degli errori in partenza causati dai pochi giorni che abbiamo avuto a disposizione per allenarci” è stato il commento dei ragazzi del Camplus Team al termine delle regate.

È fissato per le 11 di domani l’inizio delle prove della seconda giornata. Le previsioni meteo segnalano cielo sereno e assenza di piaggia.

Il Team è composto dai seguenti studenti, alcuni di loro ragazzi Camplus: Edoardo Borgia, Fabio Borgia, Andres Guerra, Piero Guicciardini, Federico Piani, Andrea De Pietro e Giulio Unfer.

La Course Croisière EDHEC, è la più importante regata studentesca d’Europa: nata dall’idea di tre ragazzi francesi nel 1969 è oggi un evento di notevole importanza sportiva e sociale.

www.camplus.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here