SHARE

Dublino, Irlanda- Il trimarano MOD70 Musandam-Oman Sail, imbarcazione ammiraglia del Ministero del Turismo dell’Oman, ha migliorato il record del giro d’Irlanda, imbattuto da 22 anni e riconosciuto dal World Sailind Speed Record Couyncil dell’ISAF. L’equipaggio  di Musandam-Oman Sail ha completato le 700 miglia del percorso in un tempo di 40 ore, 51 minuti e 57 secondi, quasi quattro ore in meno del precedente record.

2015 MOD70 Round Ireland record

L’equipaggio di sei persone guidato dallo skipper Sidney Gavignet, per l’occasione era composto dagli omaniti Fahad Al Hasni, Yasser Al Rahbi e Sami Al Shukaili, dallo spagnolo Alex Pella e dall’esperto di multiscafi francese Jean Baptiste Levailland. Partito alle 17:04 UTC di lunedi 4 maggio l’equipaggio del MOD70 Musandam-Oman Sail hanno tagliato la il traguardo poco prima delle 10:00 UTC di mercoledì 6 maggio.

Il team omanita, per battere il record, doveva tagliare la linea di arrivo non oltre le 15:00 di mercoledì 6 maggio: l’ elevata velocità, con punte fino a 38 nodi raggiunte in prossimità della costa ovest dell’Irlanda, hanno permesso di arrivare ben prima della deadline, abbassando così di 3 ore e 50 minuti il tempo di 44 ore e 42 minuti realizzato da Steve Fosset nel settembre 1993, a bordo del trimarano di 60 piedi Lakota.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here