SHARE

Newport, Stati Uniti- Lo stopover della Volvo Ocean Race a Newport, capitale della vela yankee, è teatro di altri cambi di equipaggio. Team Brunel ha annunciato di aver imbarcato il neozelandese Adam Minoprio, ventinove anni, al posto dello spagnolo Javier de la Plaza. Adam Minoprio è stato il più giovane campione del mondo di match race ed era impegnato con Luna Rossa nella campagna alla 35th America’s Cup, ma il ritiro deciso da Patrizio Bertelli per le note vicende ha portato alla possibilità di questo ingaggio.

Adam Minoprio su Camper
Adam Minoprio su Camper

Minoprio non è nuovo al giro del mondo, avendo partecipato all’edizione 2011/12 della Volvo Ocean Race come timoniere e trimmer a bordo di CAMPER and Emirates Team New Zealand, che concluse al secondo posto.

“La Volvo Ocean Race è molto più impegnativa dal punto di vista fisico delle regate inshore” ha dichiarato Adam Minoprio. “Quanto ho corso la mia prima regata con CAMPER, mi sono reso conto che la parte più dura fosse quella di spostare le vele e tutto il materiale di bordo durante le manovre. Ma i principi della vela rimangono gli stessi, non cambia nulla. E’ un onore per me essere stato chiamato da Bouwe Bekking per rafforzare Team Brunel. Con l’America’s Cup, la Volvo Ocean Race rappresenta il vertice dello sport della vela. Penso che la mia esperienza potrà contribuire a migliorare le prestazioni di Team Brunel, il mio obiettivo è sempre raggiungere il risultato migliore.” Bouwe Bekking da parte sua ha aggiunto: “Adam ha già corso la Volvo Ocean Race ed è stato campione del mondo di match-racing, la sua esperienza nelle regate uno-contro-uno potrà fare la differenza nelle ultime tre tappe.”

La prima prova a cui parteciperà Minoprio è la Team Vestas Wind In-Port Race Newport, in programma per il prossimo sabato 16 maggio, prima che la flotta prenda il via per la settima tappa alla volta di Lisbona.

Un altro cambio d’equipaggio riguarda Dongfeng, dove è salito Sidney Gavignet, skipper del Mod 70 Oman Musandam, che prende il posto dell’altro francese Eric Peron. Gavignet è nun veterano della VOR avendo preso parte già a quattro edizioni.

m39406_crop8_1024x1024_proportional_1431283711DCB8

Molto interessante anche la conferenza stampa che Knut Frostad, CEO della Volvo Ocean Race, terrà a Newport sabato prossimo 16 maggio (ore 9:30 locali). Nell’occasione si parlerà delle strategie e dei piani futuri del giro del mondo in equipaqggio, con diversi team, secondo quanto risulta a FareVela, già pronti per entrare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here