SHARE

Losanna, Svizzera-  La Star Sailors League, la “lega” della Star nata su impulso di un armatore svizzero per mantenere ad alto livello le regate della Stella dopo la perdita dello status olimpico, annuncia le novità del 2015 in vista della Grand Finale di dicembre a Nassau, Bahamas.

I brasiliani Scheidt-Prada alle Bahamas. Foto SSL
I brasiliani Scheidt-Prada alle Bahamas. Foto SSL

Il progetto finale di SSL prevede la creazione di un circuito di eventi, denominati Grand Slam, che assegneranno punti validi per la ranking dell’anno. Le regate si svolgono a bordo di una flotta di Star messe a disposizione dalla SSL.

Dopo due anni in cui si sono organizzate solo le finali a Nassau, basando la ranking unicamente sugli eventi già nel calendario ISCYRA e delle federazioni nazionali, il prossimo settembre avrà luogo anche la prima edizione del LAKE GRAND SLAM, sul lago di Neuchatel in Svizzera. Hanno già aderito diversi dei campioni storici della Star (Torben Grael, Mark Reynolds, Mateusz Kusznierewicz) e l’italiano Diego Negri.
La cerimonia di apertura avverrà nel rinnovato Museo Olimpico di Losanna alla presenza di molteplici Medaglie d’Oro della Vela.

In occasione del I Lake Grand Slam, è stato anche creato un concorso per designer e artisti che avranno la possibilità di realizzare il poster commemorativo dell’evento e vincere contestualmente un premio in denaro. La partecipazione è aperta a tutti.

www.starsailors.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here