SHARE

Aggiornamento- Dopo la disputa della Medal Race con vento leggero, la vittoria è andata al padrone di casa, il croato Ivan Gaspic (Team Fantastica) che ha preceduto il neozelandese Josh Junior e lo sloveno Vasilij Zbogar. La Medal è stata vinta dallo svedese Allanson davanti a Zbogar e al russo Kistanov, a cui è andato il titolo europeo Juniores.

I risultati finali (medal race tra parentesi)
1 CRO 524 Ivan Kljakovic Gaspic 54 (4)
2 NZL 24 Josh Junior 64 (8)
3 SLO 573 Vasilij Zbogar 69 (2)
4 GBR 11 Edward Wright 81 (5)
5 RUS 6 Arkadiy Kistanov 84 (3)
6 RUS 57 Egor Terpigorev 101 (7)
7 SWE 6 Björn Allansson 106 (1)
8 AUS41 Jake Lilley 106 (UFD)
9 CRO 69 Milan Vujasinovic 109 (6)
10 GRE 77 Ioannis Mitakis 127 (UFD)

Il podio di Spalato. Foto Deaves
Il podio di Spalato. Foto Deaves

Spalato, Croazia- Una bella vittoria per Giorgio Poggi nell’ottava prova dell’Europeo Finn di Spalato. Due le prove disputate oggi con venti variabili dopo le tre di ieri con vento forte. La vela italiana manca però l’accesso tra i primi dieci che domani si giocano la Medal Race conclusiva. In testa alla classifica c’è il padrone di casa Ivan Gaspic (Team Fantastica), che si giocherà la vittoria in un match race contro il kiwi Josh Junior. Terzo è l’olimpionico sloveno Vasilij Zbogar (team leader della Dinghy Academy).

Giorgio Poggi in regata a Spalato. Foto Deaves
Giorgio Poggi in regata a Spalato. Foto Deaves

Dopo 9 prove questi i timonieri che disputeranno la Medal Race:

1 CRO 524 Ivan Kljakovic Gaspic 46
2 NZL 24 Josh Junior 48
3 SLO 573 Vasilij Zbogar 65
4 GBR 11 Edward Wright 71
5 RUS 6 Arkadiy Kistanov 78
6 AUS 41 Jake Lilley 84
7 RUS 57 Egor Terpigorev 87
8 CRO 69 Milan Vujasinovic 97
9 SWE 6 Bjorn Allansson 104
10 GRE 77 Ioannis Mitakis 105

Michele Paoletti paga il vento forte di ieri  e chiude al 17esimo posto, migliore degli italiani. Giorgio Poggi, grazie a una buona seconda parte di campionato (18-3-1-15), conclude al 19esimo posto. Così gli altri italiani 23.Voltolini; 24.Baldassari (con un sesto parziale oggi); 29.Ferrarese (al suo miglior risultato da quando regata in Finn); 49.Savio; 52.Vongher; 64.Cattaneo. 70 barche in regata.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here