SHARE

Punta Ala- La prima parte del Trofeo Gavitello d’Argento si è aperta ieri a Punta Ala. In regata gli Este 24, per il loro Campionato Nazionale, e gli X-35.  Due le prove svolte con vento sostenuto in aumento. Prima prova 12/15 nodi da 340°, seconda 15/20 nodi da 010°.

Este 24 a Punta Ala. Foto Bevacqua
Este 24 a Punta Ala. Foto Bevacqua

Per gli Este (25 imbarcazioni in gara) Ridecosì di Alessandro Rinaldi, C.C. Aniene, è primo nella provvisoria con 4 punti (1, 3) seguito da Univpm del Cus Ancona, LNI/Cus, con 5 (3,2) e da Piccola Peste di Davide Capriata, Circolo Vela Orta, con 7 (1,6).

I cinque X35 in gara vedono in testa Lelagain di Alessandro Solerio, YC Sanremo, con due primi posti, seguito da Spirit of Nerina di Paolo Sena con 6 punti (2,4) e da Velerosa Be Blue Two del Vele Rosa Blue Project, YC Sestri Levante, sempre con 6 punti (3,3).

Oggi si prosegue.

 

www.ycpa.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here