SHARE

Lisbona, Portogallo- Solo un secondo, e neanche pieno, ha separato il bompresso di Mapfre da quello di Abu Dhabi sulla linea d’arrivo della Inport Race di Lisbona della Volvo Ocean Race. Davanti alla Torre di Belem e al Monumento ai Descubridores poroghesi si è visto questo pomeriggio l’arrivo più chiuso nell’intera storia delle regate sulle boe della Volvo Ocean Race.

L'arrivo della Inport Race, con Mapfre che riesce a passare da sottovento Abu Dhabi proprio sulla linea
L’arrivo della Inport Race, con Mapfre che riesce a passare da sottovento Abu Dhabi proprio sulla linea

Mapfre aveva dominato la regata sin da un’ottima partenza in poppa, con perfetto timing in barca comitato nell’aprire il gennaker (Team SCA era ocs a centro linea) e nel corso della regata lungo l’estuario del Tago, sembrava destinata a dominare. Un calo della brezza sugli 8 nodi nel corso della seconda bolina ha però consentito ad Abu Dhabi di recuperare grazie alla scelta di aprire per primo il Code 0 per la bolina invece del jib con cui tutti avevano iniziato la regata, a cui hanno assitito circa 200 barche spettatori e alcune migliaia di spettatori da terra. Il primo a scegliere il Code 0, in verità, era stato Team Vestas Wind che, dopo una pessima partenza, è riuscito a rifarsi sotto proprio grazie a quella scelta finendo per conquistare un quarto posto, vanificato però dall’aver toccato la boa d’arrivo con conseguente ultima piazza.

L’ultima poppa (il Comitato ha accorciato la regata alla fine del quinto lato dei sei previsti) si è trasformata in un duello fianco a fianco tra Mapfre e Azzam in poco veno e molta corrente. All’ultima strambata Ian Walker è riuscito anche a conquistare il sopravvento su Iker Martinez, ma gli spagnoli sono riusciti a tagliare per primi la linea mettendo da sottovento bompresso e una porzione di prua davanti ad Abu Dhabi. Terzo Alvimedica, con Alberto Bolzan a bordo. Quarto Team SCA che è risalito dopo la partenza anticipata. Chiudono Brunel, Dongfeng e appunto Vestas.

La replica della Inport Race di Lisbona:

Lisbon In-Port Race results
1. MAPFRE 14:59:39 – 1pt
2. Abu Dhabi Ocean Racing 14:59:40 – 2pts
3. Team Alvimedica 15:05:07 – 3pts
4. Team SCA 15:08:38 – 4pts
5. Team Brunel 15:09:44 – 5pts
6. Dongfeng Race Team 15:13:07 – 6pts
7. Team Vestas Wind 15:15:14 – 7pts

In-Port Race Overall standings
1. Abu Dhabi Ocean Racing – 21pts
2. Team Brunel – 25pts
3. Team SCA – 28pts
4. Team Alvimedica – 31pts
5. MAPFRE – 32pts
6. Dongfeng Race Team- 33pts
7. Team Vestas Wind – 59pts

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here