SHARE

Porto Cervo- Scatta a Porto Cervo la seconda tappa delle 52 Super Series. Una flotta di nove agguerriti TP52 è già schierata e pronta a darsi battaglia per la Settimana delle Bocche – 52 Super Series, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda dall’8 al 13 giugno. Gli equipaggi oggi hanno completato le procedure di registrazione e testato il campo di regata con un’uscita di prova in attesa del via ufficiale che li vedrà impegnati per cinque giorni in percorsi costieri e regate a bastone.

Azzurra a Porto Cervo oggi. Foto Nico Martinez
Azzurra a Porto Cervo oggi. Foto Nico Martinez

La manifestazione, valida come seconda tappa del circuito mediterraneo della classe TP52, ha riportato nelle acque di casa il team di Azzurra a bordo del suo nuovo TP52 Botìn, battezzato in maggio a Valencia – madrina la Principessa Zahra Aga Khan – durante la prima tappa della 52 Super Series. Tra gli altri, il TP52 di Alberto Roemmers, battente il guidone dello YCCS, se la vedrà con altri sette scafi varati nel 2015, tra cui Gladiator di Tony Langley che ha avuto la sua festa di benvenuto proprio ieri sulle banchine di Porto Cervo Marina con la Signora Sciakè Bonadeo, moglie del Commodoro dello YCCS Riccardo Bonadeo, che ha rotto la bottiglia di champagne come vuole la tradizione.

Gli eventi della classe TP52 sono sempre affollati di velisti professionisti di livello internazionale e anche questo appuntamento non fa eccezione. La settimana promette regate serrate tra tattici che vantano almeno una campagna di Coppa America in carriera: dall’americano John Kostecki tattico su Alegre a Vasco Vascotto di Azzurra, dal neozelandese Cameron Appleton a bordo di Gladiator a Michele Ivaldi su Bronenosec, da Tony Rey di Provezza IX a Terry Hutchinson a bordo di Quantum Racing.

Quest’ultimo, che può contare anche sull’esperienza di Ed Baird, Adrian Stead e Juan Vila – rispettivamente coach, stratega e navigatore – si è aggiudicato la 52 Super Series negli ultimi due anni e in quest’occasione cercherà di guadagnare punti in classifica, complice l’assenza di Ràn Racing, al momento primo della classe. A disturbarlo ci penseranno il britannico Alegre, secondo in classifica al momento, così come l’americano Sled – a bordo il tattico canadese Ross Macdonald – che si è unito alla 52 Super Series soltanto l’anno scorso.

“La Settimana delle Bocche è stata la prima regata ad essere organizzata dello Yacht Club Costa Smeralda, nel lontano 1972” – ha affermato il Commodoro Riccardo Bonadeo. “Sono particolarmente lieto che oggi questo fiore all’occhiello del nostro sodalizio sia parte della 52 Super Series, il circuito top nel quale compete anche la nostra Azzurra, che qui fa gli onori di casa. Nel dare il benvenuto a tutti i concorrenti, con un pizzico di partigianeria mi auguro che il nostro team possa ben figurare qui in Costa Smeralda.”

Domani 9 giugno, la flotta è attesa sulla linea di partenza alle ore 12.00 e sarà impegnata in regate a bastone. Le previsioni parlano di vento leggero da est.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here