SHARE

Saint Tropez, Francia- Sole e vento da sudovest di 10 nodi di intensità per la partenza della Giraglia Rolex Cup, con una immensa flotta di 240 barche sulla linea, in rappresentanza di 19 Nazioni.

Alle 12 e 16 il Comitato di Regata ha dato lo start al Gruppo 0, seguito alle 12 e 50 dal Gruppo A, alle 13 e 06 dal Gruppo B e alle 13 e 20 dai partecipanti alla Giragliax2 (da segnalare la presenza del vincitore del 2014,i Ourdream con a bordo Dede e Mafio De Luca) e alla Giraglia Solo.

La partenza dei maxi. Foto Borlenghi/Rolex
La partenza dei maxi. Foto Borlenghi/Rolex

Alle 23:30 di mercoledì Esimit Europa 2 di Igor Simcic è in testa alla flotta, a circa 60 miglia da Genova dopo aver doppiato nella notte la Giraglia, seguito da Magic Carpet Squared di Lindsay Owen Jones a circa 3 miglia, Robertissima III di Roberto Tomasini Grinover a 16 miglia.

I concorrenti si affrontano lungo un percorso di 243 miglia sulla rotta Saint Tropez – scoglio della Giraglia – Genova.
Secondo le previsioni meteo, il vento dovrebbe rimanere regolare e ad una intensità di circa 10 nodi e andare calando nel corso della giornata di domani.

La regata può essere seguita in tempo reale sul sito www.yci.it nella sezione “tracking online” della Giraglia Rolex Cup, dove è possibile vedere la posizione dei partecipanti e consultare le condizioni meteo.

I record
Questi i record della prova d’altura della Giraglia Rolex Cup negli ultimi decenni:
2012 – Esimit Europa 2 di Igor Simcic con un tempo di 14 ore, 56 minuti e 16 secondi
2008 – Alfa Romeo di Neville Crichton, con un tempo di 18 ore, 3 minuti e 15 secondi
2003 – Alfa Romeo di Neville Crichton, con un tempo di 22 ore, 13 minuti e 48 secondi
1998 – Riviera di Rimini di Giorgio Benvenuti, con un tempo di 24 ore, 21 minuti e 47 secondi
1984 – Bembow di Enrico Recchi, con un tempo di 27 ore, 24 minuti e 30 secondi
1966 – Stella Polare della Marina Militare con un tempo di 29 ore, 0 minuti e 0 secondi.

1 COMMENT

  1. IL record durato più a lungo (18 anni) è quello della Stella Polare della Marina Militare, che era alla sua prima regata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here