SHARE

Cecina- Marco Nannini trasloca. Da Marina del Fezzano al nuovo Porto di Cecina, in Toscana, cambia la base nautica dell’associazione sportivo dilettantistica dedicata alla vela d’altura fondata nel 2013 da Marco Nannini, e cresce l’attività. Si tratta di una realtà che rappresenta ora un gruppo sempre più numeroso di velisti, istruttori e armatori di Mini 6.50, Class40, Classe 950, e Figaro.

Il porto di Cecina
Il porto di Cecina

Cambia anche il brand, che mira a diventare un punto di riferimento per il Mar Tirreno e non solo: “Centro Italiano Vela d’Altura”, con base nautica appunto al Porto di Cecina. L’iniziativa è in fieri e il lavoro ancora moltissimo, la settimana prossima un container sarà posato a terra e trasformato nella sede dell’associazione, con lo spazio per lo stoccaggio delle vele da regata e da allenamento e la creazione di una piccola officina dove appoggiarsi per le piccole ma continue manutenzioni e attenzioni richieste dalle barche da regata. Già presente anche un gommone “Rizzo” di appoggio.

Il primo segno tangibile di questa transizione è il nuovo sito, www.centroitalianoveladaltura.it che dopo una fase di parallelo sostituirà il precedente.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here