SHARE

Kiel, Germania- Edizione un po’ sottotono per la SAP Kieler Woche, almeno per quanto riguarda i numeri delle classi olimpiche. Non è mancato però lo spettacolo con delle ventose Medal Race. Per l’Italia regatavano equipaggi giovani nei Nacra 17, con Porro-Marimon Giovannetti ottimi secondi, 7.Sabatini-Mamusa, 10.Ugolini-Giubilei, 13.Trambaiolo-Guardigli. Assenti i big della classe, la vittoria è andata ai tedeschi Kolkhoff-Verner.

Porro-Marimon Giovannetti alla premiazione di Kiel
Porro-Marimon Giovannetti alla premiazione di Kiel

EUROSAF Champions Sailing Cup in Kiel 20th - 28th of June 2015

Nei 49er settimo posto per Crivelli Visconti-Togni e successo per i tedeschi Schmid-Boheme. Nei Finn successo per l’estone Karpak. Nel 470 M vincono i croati Fantela-Marenic. Nel 470 F successo delle austriache Ogar-Ogar. Nei Laser viunce il tedesco Schadelwalt, mentre nei Radial si impone l’americana Reineke, con 19.Laura Cosentino. Negli FX successo delle olandesi Bekkering-Bramervaer.

Al solito molte altre classi in regata nei prossimi giorni a Kiel, con in acqua Contender, Melges 24, ORC, 420, Europa, Formula 18, 505, Hobie Cat 16, J70, FD, Musto Skiff, 2.4, H Boat, J80, OK Dinghy.

kieler-woche.de

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here