SHARE

Cowes, UK- Lo Yacht Club Costa Smeralda va in regata nel Solent, tempio dello yachting mondiale.  L’occasione è la Bicentenary International Regatta, manifestazione istituita dal Royal Yacht Squadron per celebrare il bicentenario della sua nascita. L’evento, che andrà in scena dal 25 al 31 luglio 2015, sarà ospitato a Cowes nella sede storica del club britannico.

 Il Royal Yacht Squadron di Cowes
Il Royal Yacht Squadron di Cowes

Oltre duecento imbarcazioni – in rappresentanza di trentanove yacht club – prenderanno parte a cinque giorni di regate spettacolari nel Solent suddivise in quattro categorie. I protagonisti della competizione saranno barche classiche e moderne che regatano in IRC, alcuni classici esemplari della J Class, un gruppo di J70 impegnati in sfide di team racing e infine una flotta corinthian di one-design F40.

La spedizione dello YCCS, capitanata dal Direttore Sportivo Edoardo Recchi, si presenta alla manifestazione con due team, uno impegnato sui J70 nel Team Racing e l’altro a bordo di un Beneteau First 40 per la competizione di Level Rating. Sono sedici in totale i soci del club che porteranno la loro esperienza a Cowes e tra costoro si annoverano cinque donne e otto giovani under 30.

Il team di Level Rating, guidato da Filippo Maria Molinari e con al timone Antonio Sodo Migliori, è composto da dieci soci che si stanno allenando duramente da oltre un anno in previsione di questo appuntamento. Il secondo team è composto da due equipaggi di tre velisti, che cercheranno di distinguersi nei vari testa a testa di team racing, disciplina nella quale il team YCCS sta collezionando numerosi successi negli ultimi anni.

La manifestazione si aprirà ufficialmente sabato 25 luglio con le registrazioni, proseguirà il giorno seguente con una practice race per poi dare il via alla competizione lunedì 27. Mercoledì 29 luglio è previsto una regata di circa 40 miglia intorno all’Isola di Wight mentre ai festeggiamenti conclusivi, previsti per venerdì 31 luglio, prenderanno parte diversi rappresentanti dello YCCS insieme agli equipaggi del Club.
www.bic2015.org.uk

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here