SHARE

Travemunde, Germania- Dal 17 al 26 luglio si è svolta la famosa Travemunder Woche, una grande festa della vela internazionale, dove migliaia di velisti da tutto il mondo si sono ritrovati per conquistare un piazzamento di rilievo in questo importante evento. 25 classi presenti suddivise in 8 campi di regata coordinate da un regia organizzativa difficile ma impeccabile, una grande copertura mediatica dell’evento, ampie gradinate a terra con maxi schermi e rilevatori Gps su ogni imbarcazione per seguire in tempo reale posizioni, classifiche, immagini e telecronaca di ogni regata. Il tutto inserito in una grande festa cittadina con musica, birra e cibo a volontà nella più tipica tradizione tedesca.

Mario Rabbò
Mario Rabbò

Nello stesso evento si è svolta la Gold Cup della Classe D-One, condizioni difficili e instabili hanno caratterizzato tutta la settimana con venti dai 6 ai 18 nodi.

Dominio indiscusso degli equipaggi britannici: 1° GBR Nick Craig, 2° GBR Giles Chipperfield , veri maestri in questa classe incalzati dal nostro 3° ITA Mario Rabbò del Circolo Nautico Rapallo, che nel corso del Campionato ha preso sempre più confidenza con le condizioni del Mar Baltico e riuscendo a conquistare un meritato podio. Gli altri Italiani 7° Riccardo Pontremoli; 8° Beppe Pontremoli; 9° Camillo Colombo.

Prossimo appuntamento per la classe D-One sarà dal 3 al 6 settembre nelle acque di Riva del Garda per la conquista del titolo Europeo e Nazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here