SHARE

Lorient, Francia – Il cammino verso il prossimo Vendée Globe prosegue per tutti gli skipper che hanno annunciato la partecipazione, e adesso tocca a Sebastien Jose mandare in acqua il suo nuovo IMOCA 60, Edmond de Rothschild. La barca, un piano VPLP/Verdier costruito da Multiplast, andrà in acqua a Lorient, base del Gitana Team di Josse, dove inizierà i primi test.

Il nuovo IMOCA 60 Edmond de Rothschild
Il nuovo IMOCA 60 Edmond de Rothschild

Ricordiamo che si tratta della quinta generazione di IMOCA, dotati di sistema foil DSS che migliorano la stabilità e la resistenza allo scivolamento pur non andando in full foiling. Oltre a questo la classe ha introdotto degli elementi one design, chiglia e albero, con l’obbiettivo di ridurre i costi e minimizzare il rischio di rotture su queste componenti vitali e fragili nell’ultima generazione di IMOCA 60.

Per la costruzione di questo IMOCA 60 sono occorse 30 mila ore di lavoro per circa 11 mesi. Pochi giorni fa anche Vento di Sardegna di Andrea Mura ha lasciato Persico Marine e si dirigerà proprio verso Lorient per le prime prove, nonostante il dilemma del budget per il Vendèe Globe.

http://www.multiplast.eu/en/

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here