SHARE

Palavas Les Flots, Francia- Domenica scorsa si è conclusa l’ultima tappa delle Europ’Sails European Surprise Sailing Series 2015 – European Suprise Championship. 35 le imbarcazioni in regata. Il comitato di regata è riuscito a far disputare 10 prove caratterizzate da condizioni variabili nell’arco dei 4 giorni di regata sole e un vento da nord – ovest intorno ai 9-11 nodi ha caratterizzato le prime due giornate, una leggera brezza da Sud nella giornata di sabato, la gionata di domenica  ha riservato un vento da Sud- est intorno ai 25-30 nodi con onde di 4 mt di altezza che ha messo alla prova i 35 equipaggi  nelle ultime due prove del campionato.

IMG_0772

È stato l’equipaggio di Teo JAKOB- SUI 750 di Michel Glaus a conquistare il doppio titolo di Campione Europeo Classe Surprise 2015 e quello di vincitore delle Europ’Sails European Surprise Sailing Series 2015 che si è imposto sin dal primo giorno di regata. Vice-Campione Europeo 2015 si è laureato l’equipaggio di ZIG ZAG- FRA 3 con al timone il Campione Europeo 470, chiude il podio un’altro equipaggio svizzero HAPPY CALOSSE – SUI 705. Medaglia di legno per Mordicus SUI- 682 che chiude al quarto posto, quinto posto per INDIGO FRA 42238 , solo sesti ad 1 punto di distacco dal quinto l’equipaggio Italiano di TWINS – ITA 1516 con al Timone Cesare Vailati, Andrea Vailati alla Tattica, Rossella Losito e Fulvio Boaretto Tayler e Carlo Macchi a prua.

Per quanto riguarda la classifica dell’ Europ’ Sails European Surprise Sailing Series articolata sui 4 Act ,culminante con il campionato Euroepo Surprise 2015, al termine di 24 prove vede la vittoria di TEO JAKOB seguito da HYPNAUTIC SUI 695, HAPPY CALOSSE chiude al terzo posto, mentre  TWINS -ITA 1516 finisce al quarto posto.

“Siamo contenti e soddisfatti del circuito Europeo 2015, 68 erano le barche iscritte che hanno partecipato almeno a una tappa del circuito, voglio ringraziare la veleria Europ Sails per averci supportato è messo a disposizione una vela destinata al vincitore del circuito, stiamo lavorando al circuito 2016 con l’ introduzione di novità e nuove location che culminerà con la tappa conclusiva, il campionato Europeo 2016 che si disputerà in Italia nel tempio della vela a Riva del Garda”, ha commentato il presidente della Classe Surprise Internazionale Andrea Vailati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here