SHARE

Porto San Giorgio- Belle regate, con condizioni ideali a Porto San Giorgio, in occasione della settima tappa della Coppa Italia 2015 Finn organizzata dalla locale sezione della Lega Navale Italiana.
Buona anche la partecipazione con 34 timonieri al via, che si sono affrontati in cinque belle prove con una brezza da Sud Est tra gli 8 e i 14 nodi, con il pompaggio libero nella maggior parte delle prove per regate impegnative sia fisicamente che tatticamente.

Il podio di Porto San Giorgio, con, da sinistra, Savio, Baldassari e Passoni. Foto Bruckner
Il podio di Porto San Giorgio, con, da sinistra, Savio, Baldassari e Passoni. Foto Bruckner

Le prove sono state tutte vinte dall’azzurro di Weymouth 2012 Filippo Baldassari, dominatore dell’evento.
Ottima la prova del Grand Master romano Enrico Passoni (Lega Navale Anzio, 4-2-2-6-3) che ha conquistato il secondo posto con una serie di ottime prove, mentre al terzo posto si è piazzato lo Juniores triestino Matteo Savio (C. V. Muggia, 12-4-4-2-2) particolarmente a suo agio quando aumentava il vento. Da segnalare l’ottima prova dell’anconetano Roberto Strappati (LNI Ancona, 2-5-5-3-5) alla sua prima regata in Finn dopo una lunga militanza in Laser. Segue al quinto posto Giacomo Giovanelli, (C.N. Fanese, 13-3-3-5-8) reduce dalla medaglia di bronzo al Campionato Mondiale Master.

Per la categoria Grand Grand Master è stato premiato il campione del mondo in carica Francesco Cinque (LNI Anzio) ottavo nella classifica assoluta mentre tra gli Juniores ha dominato Matteo Savio.

Nella classifica generale della Coppa Italia Finn 2015 resta al comando lo Junior triestino Matteo Savio, che precede Giacomo Giovanelli, Alessandro Cattaneo e Enrico Passoni.
La tappa finale della Coppa Italia Finn 2015 si disputerà dal 2 al 4 ottobre a Malcesine sul lago di Garda, in occasione della International Finn Cup, Trofeo Andrea Menoni, dove è prevista la partecipazione di una numerosa flotta che include anche molti stranieri di alto livello. Prima , però, i Finn parteciperanno al Campionato Italiano Classi Olimpiche a Napoli, l’appuntamento più importante della stagione in acque italiane a cui i Finn tricolori si presentano con 26 iscritti, a conferma dell’ottimo stato di salute della classe..

La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor che offrono i premi per la ricca premiazione finale: Grappa Bertagnolli, HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Gill-Tomasoni Fittings, Bertacca Sail Equipment, Essemarine, Residence Ca’ del Lago, Azienda agricola Valpanera, Piccolo Hotel Malcesine e KevLove Borse da vela.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here