SHARE

Genova- Scatta domani il Salone Nautico Internazionale di Genova. La 55ma edizione del Salone vede come sempre la massiccia presenza della Federazione Italiana Vela, che sarà presente alla Fiera con due spazi che saranno teatro di numerose iniziative legate alle varie attività di promozione in cui è coinvolta: uno stand principale, allestito presso il Piazzale Marina 1 coperto (Stand Y17), a fianco del Teatro del Mare, e uno stand a mare sul pontile, situato dopo il Padiglione B.

Stand FIV al Salone Nautico
Stand FIV al Salone Nautico. Foto Taccola

Il primo sarà il fulcro dell’attività istituzionale della Federvela e di una serie di appuntamenti legati alla vela
agonistica, che troveranno spazio anche presso il vicino Teatro del Mare. Nello spazio a mare,
invece, come già avvenuto negli anni scorsi, si svolgerà tutta l’attività didattica, che coinvolgerà le
scolaresche di Genova e Provincia grazie alla collaborazione con la Direzione Regionale del
MIUR, un’attività che lo scorso anno ha visto oltre 1000 ragazzi coinvolti, con vere e proprie lezioni
di vela che comprendono una parte didattica a terra e una prova a mare con gli Istruttori federali.

Il dettaglio dei principali appuntamenti organizzati a Genova dalla FIV:

Mercoledì 30 settembre, dalle ore 15 alle 16:30 – presso Il Teatro del Mare
L’Agenzia del Demanio, di concerto con il Ministero della Difesa e gli Enti territoriali interessati,
organizza la conferenza stampa di presentazione del “Progetto Fari: dalla Consultazione Pubblica
ai Bandi”, in cui è previsto l’intervento del Presidente della FIV Carlo Croce. Lanciato lo scorso 10
giugno 2015, il progetto “Valore Paese–FARI”, proponendo al mercato beni di proprietà dello Stato
situati in contesti di assoluta bellezza e carichi di suggestione, nasce con l’obiettivo principale di
valorizzare 11 fari, situati in Toscana, Campania, Puglia e Sicilia, sottrarli al degrado, recuperarli e
riutilizzarli ai fini turistico-ricettivi. Durante la conferenza stampa, sarà presentato “IL GIRO A VELA
per l’Italia”, la nuova regata intorno alla penisola promossa dalla FIV.

Venerdì 2 ottobre, ore 12 – presso lo stand FIV (Y17)
Presentazione, a cura di Marcello Turchi, del Manuale dell’allievo-Teoria e pratica dello sport della
vela (Giunti Editore), realizzato da tecnici impegnati da molti anni nel campo della formazione e
della didattica. Il Manuale della FIV, con oltre 450 fotografie a colori e 150 disegni esplicativi,
rappresenta lo strumento idoneo per chi vuole imparare a navigare e per chi vuole dedicarsi
all’insegnamento della vela.

Sabato 3 ottobre, dalle ore 12 alle 13:30 – presso Il Teatro del Mare
Premiazione del Trofeo Lombardini Marine-Armatore dell’Anno UVAI 2015 e del Campionato
Italiano Offshore 2015, dopo la presentazione della regata 151 miglia-Trofeo Celadrin 2016.
Seguirà buffet presso lo stand della FIV (Y17).

Sabato 3 ottobre, ore 16 – presso lo stand FIV (Y17)
Il Varazze CN, i rappresentanti dei circoli facenti parte del Comitato del Ponente e un
rappresentante della Marina di Varazze, sponsor logistico della 44 Cup, presentano il Campionato
Invernale e il Memorial Angela Lupi per la classe Optimist.

Sabato 3 ottobre, ore 16:30 – presso lo stand FIV (Y17)
Presentazione della Regata delle Torri Saracene 2016, tappa del Campionato Italiano Offshore.

Per quanto riguarda gli ingressi al Salone, tutti i ragazzi nati dopo l’1 gennaio 2005 entreranno
gratuitamente se accompagnati da un adulto, mentre i tesserati della Federazione Italiana Vela
che presenteranno la tessera alle casse (all’ingresso ce ne sarà una contraddistinta dal logo FIV),
otterranno un “due per uno” e quindi con un solo biglietto potranno entrare due persone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here