SHARE

San Francisco, USA- Iniziato mercoledì a San Francisco il Mondiale degli Audi Melges 20. Sono 39 i team in regata. Dopo il nulla di fatto del primo giorno, ieri la Baia di San Francisco ha tenuto fede alla sua fama e ha proposto tre belle prove con venti sui 17-20 nodi. Le tre vittorie sono andate rispettivamente a Samba Pa Ti, Wildman e Pacific Yankee.

Samba Pa Ti. Foto Dunigan
Samba Pa Ti. Foto Dunigan

In testa alla classifica c’è Samba Pa Ti di John Kilroy (1-6-3), con Bill Hardesty alla tattica. Secondo è Wildman di Liam Kilroy e terzo Stig di Alessandro Rombelli (10-3-8), con Giorgio Tortarolo e Terry Hutchinson tattico. Bene Mascalzone Latino di Achille Onorato, quinto (6-13-4) con Jonathan McKee tattico. Inizio difficile per il dominatore della stagione italiana Fremito d’Arja di Dario Levi (dns-dns-13), 33esimo a causa di un’avaria che ha poregiudicato le prime due prove.

Una partenza a SF. Foto Dunigan
Una partenza a SF. Foto Dunigan

TOP TEN RESULTS
1.) John Kilroy, Samba Pa Ti; 1-6-3 = 10
2.) Liam Kilroy, Wildman; 13-1-6 = 20
3.) Alessandro Rombelli, STIG; 10-3-8 = 21
4.) Cesar Gomes Neto, Portobello; 5-2-16 = 23
5.) Achille Onorato, Mascalzone Latino Jr.; 6-13-4 = 23
6.) Drew Freides, Pacific Yankee; 18-8-1 = 27
7.) Guido Miani, Out of Reach; 2-22-5 = 29
8.) Jim Wilson, Oleander; 9-25-2 = 36
9.) Michael Illbruck, Pinta; 16-5-15 = 36
10.) Rhonda Joyce, Grinning Streak; 14-11-12 = 37

seguono 29

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here