SHARE

Chiavari- Lo YC Chiavari ha ospitato la tradizionale Coppa Dallorso, giunta alla 47° edizione. La manifestazione, patrocinata dai Comuni di Chiavari e Porto Venere, è stata supportata come sempre dalla Famiglia Dallorso. Le imbarcazioni, suddivise nelle Classi ORC, IRC e Libera, si sono cimentate nelle due prove costiere Chiavari-Porto Venere e Porto Venere-Chiavari.

Più di sessanta le imbarcazioni prescritte, ma quarantadue al via, a causa delle previsioni meteo fortemente negative, che sono state però fortunatamente del tutte smentite dai fatti e hanno regalato ai partecipanti due magnifiche giornate di regate.

La prima prova, da Chiavari a Porto Venere, si è svolta sabato 3 ottobre con mare calmo, tempo variabile al mattino e soleggiato nel pomeriggio e vento proveniente in un primo tempo da Nord e poi da Sud Est tra i 7 e i 10 nodi. In serata al Grand Hotel di Porto Venere, prima di un piacevole rinfresco, si è svolta la premiazione di giornata, alla presenza dei rappresentanti di Banca Aletti e di Giampiero Mariatti, Presidente della Società Porto Venere Servizi Portuali e Turistici.

La seconda prova, il ritorno a Chiavari, si è svolta domenica, in una giornata nuvolosa, con mare leggermente mosso che poi è calato fino a diventare calmo all’arrivo, e vento alla partenza intorno ai 6 nodi, che poi è calato per riprendere da Sud Est , ha girato da Sud Ovest e infine ha soffiato deciso nuovamente da Sud Est, con intensità dai 6 ai 12 nodi. In Classe ORC si è aggiudicata la vittoria e la Coppa Challenge Dallorso l’imbarcazione Low Noise 2, di Giuseppe Giuffrè, armatore da sempre Socio dello Yacht Club Chiavari. Low Noise 2 è la nuova imbarcazione dei cantieri Italia Yachts di Venezia, un 9.98 progettato da Matteo Polli, già pluridecorata: nello scorso luglio si è aggiudicata la vittoria in Classe C al Campionato Mondiale ORC di Vela d’Altura tenutosi a Barcellona.

 

Dallorso in navigazione

Questi tutti i vincitori dell’edizione 2015 della Coppa e Trofeo Dallorso:

Classe Libera: 1° classificato overall e vincitore della Targa d’argento Nicola Dallorso: Hard Rock di Mauro e Massimo Uggè (LNI Sestri Levante)

Classe Libera 1: 1° classificato: Hard Rock di Mauro e Massimo Uggè (LNI Sestri Levante); 2° classificato: Hellcat di Leporatti-Raffo-Valerio (LNI Sestri Levante)

Classe Libera 2: 1° classificato: Mo esce Anto’ di Antonio Mazzarelli (LNI Napoli); 2° classificato: Portofina di Francesco Scioli (YC Chiavari)

Classe Libera 3: 1° classificato: Ventisette di Filippo Pagés (YC Chiavari); 2° classificato: Cassilde 3 di Renato Giudici (YC Chiavari)

Classe IRC: 1° Candelluva II di Paolo Bertuzzi (Circolo Canottieri Garda e Salò); 2° Strabilia di Stefano Taverna (YC Sestri Levante); 3° Daienu di Marco Cohen – Claudio Gabbai (LNI Sestri Levante); 4° Free Spirit di Paolo Rossi (CV Erix); 5° Celestina 3 di Campodonico-Frixione- Vernengo (LNI Chiavari)

Classe ORC: 1° classificato e vincitore della Coppa Challenge Dallorso: Low Noise 2 di Giuseppe Giuffrè (YC Chiavari); 2° CheSress 3 di Giancarlo Ghislanzoni (YC Italiano); 3° Capitani Coraggiosi 3 di Federico Felcini – Guido Santoro (YCC); 4° Aria di burrasca di Franco salmoiraghi – Cavillo Capozzi (YC Chiavari); 5° Valkiria di Vincenzo De Falco (CV Erix).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here