SHARE

Haifa, Israele- Seconda giornata con vento leggero al Mondiale 470 di Haifa. Dopo cinque prove sono state definiti i gruppi Gold e Silver della flotta maschile. L’Italia manca la qualificazione nella Gold, visto che Savoini-Savoini sono al momento 32esimi, mentre Capurro-Puppo sono al 35esimo posto. In testa i soliti australiani Belcher-Ryan davanti ai croati Fantela-Marenic e agli inglesi Patience-Willis.

Va meglio nella flotta femminile, dove Roberta Caputo e Alice Sinno (Aniene, 28-15-11-10) sono al momento in undicesima posizione dopo 4 prove, e sono quindi in piena lotta per la conquista della qualificazione olimpica per l’Italia, con tre posti in palio ad Haifa. Seguono 34.di Salle-Dubbini; 35.Berta-Carraro. In testa le polacche Skrzypulec-Gliszczynska.

8eee8d98fe7248f4656ae222f283cae9_photo2_1200x1200

Oggi il Mondiale, che ieri ha avuto la visita del presidente ISAF Carlo Croce, prosegue con le regate Gold maschili e altre prove della flotta femminile.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here