SHARE

Cala Galera- Con due belle regate ha preso il via il 41esimo Campionato Invernale del Circolo Nautico e della Vela Argentario, uno dei più classici della Penisola. Il vento da Nord nel corso della giornata è salito fino a 10 nodi consentendo lo svolgimento delle due regate a bastone, la prima di 4.50 miglia, la seconda 5.34.

coastal_race_1

Protagonista della giornata è stato Giangi Serena che con il Melges 32 G Spot ha dominato entrambe le prove in IRC, seguito da Cavallo Pazzo, X35 di Moreno Falorini (4-2) e Quattrogatti, Comet 45s di Andrea Casini (8-3).

Nella classifica ORC è Agostino Scornajenchi sull’Elan 400 Ari Bada a guidare la classifica (1-2) davanti a Quattrogatti ( 3-1) e a Costellation il Solaris 36 di Fabrizio Caprioli (2-DNC).

Regate combattute anche in categoria Diporto dove il podio è paripunti, per Kochab il Grand Soleil di Michele Perugini (3-1), in testa davanti a Galahad (1-3) e Anatra Sun Light 31 di Fabio Lucentini ( 2-2).

www.cnva.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here