SHARE

Marina di Scarlino– Otto equipaggi in rappresentanza di sei nazioni hanno preso parte al November Match Race, grado 3 valido come evento finale delle Scarlino Match Race Series. Significativo successo del parmigiano Alberto Pardini che battuto i quotati finlandesi Lumijarvi e Luhta (rispettivamente al n.15 e al n.31 nella ranking list mondiale). Si è regatato in condizioni di vento leggerissimo, che ha consentito di disputare solo uan parte del round robin.
Alberto Pardini ha concluso con 4 vittorie su 6 regate disputate. Secondo posto al team svizzero di Lorenz Mueller (4-6) e terzo il finalandese Luhta (3-5).

Una fase delle regate di oggi. Foto Tosi
Una fase delle regate di oggi. Foto Tosi

Il Comitato di Regata è stato presieduto da Franca Venè, mentre il Chief Umpire è stato Piero Occhetto. L’evento è stato organizzato dal Club Nautico Scarlino con la collaborazione di Millenium Sails, e il supporto tecnico di Marina di Scarlino e Scarlino Yacht Service.

Il prossimo impegno del Club Nautico Scarlino sarà tra poco più di un mese, con il rituale appuntamento con il raduno del Gruppo Agonistico Nazionale della Classe Optimist

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here