SHARE

Takapuna, Nuova Zelanda- Grande attesa per la Finn Gold Cup, il mitico Campionato del Mondo della classe Finn, in programma al Takapuna Boating Club (Auckland North Shore, Nuova Zelanda) dal 21 al 29 novembre (regate dal 24 al 28 con Medal Race il 29). La Gold Cup è preceduta dalla Pre-Worlds Regatta, in programma da oggi al 19 novembre. La competizione nel campo di regata di fronte a Rangitoto Island, scenario noto a chi seguiva l’America’s Cup ad Auckland, sarà quindi durissima, anche per le condizioni di vento medio-forte attese.

Il kiwi Josh Junior, uno dei favoriti a Takapuna. Foto Deaves
Il kiwi Josh Junior, uno dei favoriti a Takapuna, a bordo di un D-Fantastica. Foto Deaves

Sono 90 da 29 Nazioni i timonieri iscritti, che lotteranno per uno dei titoli iridati più ambiti e difficili da conquistare dell’intera vela sportiva e, almeno una buona parte di loro, per raggiungere uno dei quattro posti in palio per Nazioni in vista di Rio 2016. Dopo i posti già assegnati nel 2014, sono molti infatti i Paesi ancora a caccia del biglietto per il Brasile. Tra questi anche l’Italia, che infatti si presenta a Takapuna con tutti i professionisti della classe: Michele Paoletti (Team Fantastica), Giorgio Poggi (Garmel Sailing Team e Fiamme Gialle), Filippo Baldassari e Michele Voltolini (Fiamme Gialle), Simone Ferrarrese (Dinghy Academy e CV Bari), a cui si aggiungono il giovane Matteo Savio e il master Lanfranco Cirillo.

Michele Paoletti, uno dei più attesi a Takapuna. Foto Taccola/FIV
Michele Paoletti, uno dei più attesi a Takapuna. Foto Taccola/FIV

L’impresa non sarà facile visto che, oltre all’Italia, in lotta per la qualificazione ci sono ancora Paesi finnisticamente forti come Olanda, Spagna, Portogallo, Canada, Russia, Turchia, Estonia, Germania. Un piazzamento nei primi 15 dovrebbe però poter garantire all’Italia la qualificazione. Dopo i quattro posti assegnati a Takapuna ci sarà un’ultima chance nelle qualificazioni Continentali del 2016 (un solo posto per continente).

I Paesi già qualificati per Rio 2016 sono: Australia, Croazia, Danimarca, Slovenia, USA, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Ungheria, Norvegia, Nuova Zelanda, Svezia.

Favorito d’obbligo il britannico Giles Scott.

http://2015.finngoldcup.org/webpages/entry-list/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here