SHARE

Livorno- Massima attenzione alla meteo dal pomeriggio di venerdì 20 alla mattinata di sabato 21 novembre nel Mar Ligure e Mar Tirreno. Le previsioni sono infatti durissime e i modelli meteo danno venti di tempeste da Libeccio-Ponente fino a 60 nodi nella Zona di Capo Corso con onde fino a 7 metri nella notte tra venerdì e sabato.

Vento in raffica previsto per le 21 UTC di domani venerdì 20 novembre. Le raffiche toccheranno i 60 nodi tra Capo Corso e la Capraia. Fonte LaMMa Regione Toscana
Vento in raffica previsto per le 21 UTC di domani venerdì 20 novembre. Le raffiche toccheranno i 60 nodi tra Capo Corso e la Capraia. Fonte LaMMa Regione Toscana
Vento a 10 metri alle 3 UTC del 21 novembre. Fonte LaMMa Regione Toscana
Vento a 10 metri alle 3 UTC del 21 novembre. Fonte LaMMa Regione Toscana

Ogni attività nautica è ovviamente impossibile e si consiglia anche a tutti i club o porti sulla costa di Liguria, Toscana e Lazio di legare le derive, rinforzare ormeggi e proteggere le strutture che il vento metterà sicuramente a dura prova. Il Libeccio sarà, come prassi, particolarmente violento lungo la costa livornese, non protetta dalla Corsica, con il massimo della violenza di vento e mare previsto per le 3 UTC del 21 novembre.

Altezza significativa delle onde alle 3 UTC del 21 novembre. Fonte LaMMa Regione Toscana
Altezza significativa delle onde alle 3 UTC del 21 novembre. Si arriverà a 7 metri d’onda. Fonte LaMMa Regione Toscana
Isobare alle
Isobare alle 21 UTC del 20 novembre. Evidente la differenza di pressione barcica sul mnar Ligure che originerà venti di Libeccio a oltre 50 nodi. Fonte LaMMa Regione Toscana

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here